Chievo-Sampdoria, streaming LIVE e diretta TV: come vedere la partita

sampdoria pagelle
© foto www.imagephotoagency.it

Chievo-Sampdoria, domenica 19 maggio alle ore 12.30 in diretta tv o streaming. Ecco tutte le indicazioni su come seguire la 37ª giornata di Serie A

Dopo la sconfitta interna rimediata contro l’Empoli al “Ferraris” la Sampdoria torna in campo per l’ultima trasferta di questa Serie A.

CHIEVO-SAMPDORIA: LE PROBABILI FORMAZIONI
CHIEVO-SAMPDORIA È GRATIS SU DAZN


Chievo-Sampdoria: dove vederla in streaming

Chievo-Sampdoria andrà in scena domenica 19 maggio alle ore 12.30 presso lo stadio “Bentegodi” di Verona. Il match sarà fruibile in diretta su DAZNClicca qui per abbonarti gratis per un mese a DAZN


Chievo-Sampdoria: le probabili formazioni

CHIEVO (4-3-1-2): Semper; Bani, Cesar, Barba, Depaoli; Dioussé, Hetemaj, Jaroszynski; Vignato; Pellissier, Meggiorini. Allenatore: Di Carlo.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Rafael; Bereszynski, Ferrari, Colley, Tavares; Barreto, Praet, Jankto; Defrel; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.


Chievo-Sampdoria: l’arbitro del match

La sfida sarà diretta da Gianluca Aureliano di Bologna. A coadiuvare il fischietto emiliano saranno Daniele Marchi di Bologna e Marcello Rossi di Novara in qualità di assistenti. Quarto ufficiale sarà Lorenzo Maggioni di Lecco, mentre dietro gli schermi del VAR sideranno Antonio Giua di Olbia e Alberto Tegoni di Milano.


Chievo-Sampdoria: il momento degli avversari

Il Chievo, ormai retrocesso da diverse giornate dopo un campionato particolarmente complesso, non si gioca più nulla. L’unico obiettivo dei gialloblù è quello di chiudere degnamente la stagione davanti al pubblico di casa e di regalare al proprio capitano, Sergio Pellissier, una giornata da incorniciare. Ecco perché tutti i fari, in campo, andranno puntati sul numero 31 avversario.


Chievo-Sampdoria: i precedenti del match

Sono trentatré i precedenti ufficiali fra le due squadre, così ripartiti: quattordici vittorie della Samp, dodici pareggi e sette vittorie del Chievo. Attenzione però ai match giocati a Verona, dove la Samp non vince addirittura dal 2013/14 – gol di Eder. Da allora sono arrivati solo pareggi o sconfitte, con tre delle ultime quattro partite del Bentegodi che si sono concluse con il risultato di 2-1 per i padroni di casa.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!