Colley pigliatutto: è lui l’ennesima plusvalenza della Sampdoria

sampdoria juventus convocati
© foto www.imagephotoagency.it

Colley secondo in Serie A per i recuperi palla: un dato che è sinonimo di plusvalenza per la Samp

Una delle poche note liete positive di questa stagione ormai quasi al giro di boa è senza ombra di dubbio Omar Colley. Dopo un inizio traballante con Eusebio Di Francesco, il difensore della Sampdoria è diventato il perno della difesa di Claudio Ranieri, che ne ha fatto un vero e proprio muro davanti alla porta di Emil Audero.

Oltre alla solidità e alla pulizia negli interventi, il gambiano si afferma tra i migliori della Serie A per il dato sui recuperi palla: ben 233, secondo solo ad Amir Rrahman del Verona. Numeri che sono sinonimo di plusvalenza per la Samp: i due più grandi recuperatori blucerchiati degli ultimi anni sono stati Milan Skriniar e Lucas Torreira, rivenduti a peso d’oro. A fine stagione, dal cartellino di Colley – pagato quasi 10 milioni di euro nell’estate del 2018 – Massimo Ferrero potrebbe far cassa ricavando un tesoretto di almeno 20-25 milioni.