Coronavirus, il ritorno di Totti: «Non è stato facile. Avevo poche forze»

Totti Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il bomber della Roma Francesco Totti è tornato a parlare sui social dopo essere risultato positivo al Coronavirus

Francesco Totti è tornato: la bandiera della Roma si è espresso sul suo profilo Instagram dopo aver scoperto la positività al Coronavirus. L’ex capitano giallorosso aveva accusato i primi sintomi in seguito alla morte del padre Enzo.

LEGGI ANCHE – Cagliari, Godin positivo al Coronavirus. Negativo Nandez

«Ciao a tutti! Come avete saputo in queste ultime settimane non sono stato bene. Ora mi sono ripreso e posso dirvi con un certo sollievo che ho avuto il COVID e non è stata una passeggiata: febbre che non scendeva, saturazione dell’ossigeno bassa e le forze che se ne andavano. La diagnosi è stata un colpo al cuore: POLMONITE BILATERALE per infezione da Sars Cov 2! Vista la tempestività della diagnosi sono riuscito a curarmi da casa, 15 lunghi giorni ma adesso che tutto è passato voglio ringraziare coloro che mi sono stati più vicini e quindi un grazie speciale al Prof. Alberto Zangrillo alla Prof. Monica Rocco e Silvia Angeletti. Il COVID si può battere con le giuste precauzioni e indicazioni».