Coronavirus, positivi ancora isolati: la situazione alla Sampdoria

gabbiadini sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Coronavirus, i calciatori risultati positivi restano ancora isolati presso i loro domicili. Si attende il tampone: la situazione

Se per i calciatori risultati negativi al Coronavirus la situazione è un po’ migliorata, per i positivi l’isolamento continua. La Sampdoria, che detiene il triste primato di squadra italiana più colpita dal virus, aspetta di sottoporli al secondo tampone ma i tempi non sono ancora chiari.

Come riporta il Secolo XIX, Manolo Gabbiadini – risultato positivo l’11 marzo e stimato in due settimane il termine dell’emergenza – è ancora confinato tra le mura di casa, al pari degli altri sette contagiati, con la Sampdoria che si occupa di tutto dalla spesa ai farmaci. L’attesa terminerà solo a tampone effettuato con esito negativo dello stesso.