Defrel enigmatico: «Nessuno conosce il futuro»

defrel sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Defrel è pronto a trascinare la Sampdoria in Europa. Il riscatto? L’attaccante non si sbilancia: «Nessuno conosce il futuro»

Un posto da titolare contro il Torino e la voglia di continuare con la striscia positiva di risultati: Gregoire Defrel è pronto a fare la sua parte per portare la Sampdoria in Europa. Dopo la gara vinta contro il Milan, l’attaccante blucerchiato ha sottolineato come si senta bene e abbia ritrovato la forma fisica di inizio campionato. In ballo c’è il futuro, forse alla Sampdoria se le prestazioni sul finale di campionato dovessero essere positive e convincere il club doriano a puntare su di lui anche nella prossima stagione. Ai taccuini di Libero, Defrel non si sbilancia e conferma le voci che lo videro vicino all’addio nel mercato di gennaio: «Nessuno conosce il futuro. Ora penso alla Sampdoria. Vicino all’addio a gennaio? Si, ma volevo restare a Genova».