Defrel si prende la Samp: «Voglio tornare al top»

Defrel firma una doppietta contro il Napoli: «Spero di fare tanti altri gol, finalmente ritrovo la prestazione»

Non male come prima volta, quella di Gregoire Defrel al “Ferraris”. Al debutto stagionale davanti al suo nuovo pubblico, l’attaccante francese regala alla Sampdoria la vittoria sul Napoli, firmando una doppietta inaspettata: «Sono molto contento, è uno stadio caldissimo. Spero di fare tanti altri gol, il gol in Serie A mi mancava tanto ma ancor di più le prestazioni. Ho fatto 90′ di corsa e di intensità – sottolinea in zona mista – poi le reti vengono dopo».

E pensare che Massimo Ferrero ha confessato di seguirlo dai tempi del Parma: «L’ha detto anche a me, ora devo ringraziarlo sul campo con gol, prestazioni e vittorie. Nessuno si aspettava una serata del genere, ma abbiamo studiato bene il Napoli in settimana: siamo entrati in partita da subito e ci siamo rimasti fino all’ultimo. Abbiamo meritato questi tre punti. La vera Sampdoria è questa, anche se dobbiamo lavorare ancora su qualche cosa».

L’intesa con Quagliarella, autore dello straordinario 3-0 che ha chiuso i conti, sembra crescere di partita in partita: «Forse avrebbe potuto calciare sull’1-0, invece mi ha servito con un bel pallone e si vede anche da questo che è un grande attaccante. Il suo gol è molto più bello dei miei: io ne dedico uno a mio padre e uno ai tifosi, per questa prima partita tra le mura casalinghe. Il mio obiettivo? Dopo l’anno scorso, voglio tornare a offrire grandi prestazioni e a fare gol», ha concluso Defrel.

Articolo precedente
ferrero sampdoriaFerrero show: «De Laurentiis, godo!». Poi le battute con Quagliarella e Tonelli
Prossimo articolo
Classifica SocialSbloccarsi e vincere nel migliore dei modi