Derby della Lanterna: Giampaolo per la gloria, Ballardini per la salvezza

© foto www.imagephotoagency.it

Giampaolo e Ballardini pronti ad affrontarsi nel loro primo derby da avversari: il tecnico doriano per l’impresa storica, il collega rossoblù per la salvezza

Il Derby della Lanterna è una partita avulsa dal campionato. Le classifiche si azzerano, le motivazioni aumentano esponenzialmente, diventa una questione di onore e di appartenenza. Conta solo la vittoria, il pareggio è un’opzione accettabile a denti stretti, la sconfitta un marchio che rovina anche la più bella stagione. I giocatori sono consapevoli del valore della gara, i tecnici conoscono l’importanza della sfida: tutti vogliono vincere. La storia della stracittadina vede pendere l’ago della bilancia parzialmente in favore dei blucerchiati, ma il Genoa è un animale ferito che sa dare ancora qualche zampata pericolosa. L’attenzione sarà altissima, dovrà esserlo, per evitare spiacevoli risvegli. I tecnici, da parte loro, si affronteranno per la terza volta in carriera, nella loro prima stracittadina, con obiettivi completamente opposti. Da un lato c’è una stagione da confermare per i blucerchiati nella lotta per dimostrare di poter ambire a certi traguardi, dall’altra parte c’è una stagione da salvare con una lotta per la salvezza serrata dove i destini non sono ancora del tutto certi.

1. Giampaolo vs Ballardini: mai un pareggio in carriera

Pochi precedenti tra i due tecnici: Giampaolo e Ballardini si sono scontrati solo due volte in carriera. Una vittoria per parte nella stagione 2008/09 – unico campionato in cui i loro destini si siano incrociati – Giampaolo, all’epoca, allenava il Siena e vinse la partita casalinga per 1-0 contro il Palermo di Ballardini. Al ritorno fu l’attuale tecnico del Genoa a spuntarla con un risultato di 2-0. Per entrambi sarà il primo Derby della Lanterna da avversari e – se non dovesse finire in pareggio – l’ennesimo risultato che potrebbe far pendere l’ago della bilancia dalla parte dell’Europa per Giampaolo o della salvezza per Ballardini.

2. Ballardini vs Sampdoria: undici volte, tanti pareggi

Ballardini ha affrontato la Sampdoria undici volte in carriera, divise in quattro vittorie, cinque pareggi e solo due sconfitte. E nel suo palmares ci sono ben tre Derby della Lanterna: il tecnico rossoblù non ha mai perso la stracittadina conseguendo due vittorie e un pareggio. Nell’infausta stagione 2010/11 realizza anche la doppietta vincendo in casa della Sampdoria per 0-1 – con il gol di Rafinha, e al ritorno bissando la vittoria con il risultato di 2-1 grazie alle reti di Floro Flores e Boselli; il pareggio invece risale al match di ritorno nella stagione 2012/13. L’ultima vittoria di Ballardini contro la Sampdoria risale alla stagione 2015/16 quando sedeva sulla panchina del Palermo.

3. Giampaolo vs Genoa: un record a portata di mano

Per Giampaolo sarà il quarto Derby della Lanterna e il record è a portata di mano: realizzare quattro vittorie di fila sarebbe un’impresa importante che scriverebbe una nuova pagina nella storia blucerchiata. I suoi precedenti generali con la squadra rossoblù vedono un solo pareggio, quattro sconfitte e quattro vittorie, le ultime tre – appunto – maturate nella stracittadina, l’altra nel match di andata – del campionato 2015/16 – con l’Empoli.