Diretta/Live – Serie A, Palermo-Sampdoria 2-0: notte fonda sui blucerchiati

© foto www.imagephotoagency.it

PALERMO-SAMPDORIA 2-0 50′ 71′ Dybala

 

(PREMERE F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA)

 

PALERMO (3-4-2-1): Ujkani; Muñoz, Donati, Von Bergen; Morganella, Barreto, Kurtic, Garcia; Brienza (73′ Zahavi), Ilicic (84′ Bertolo); Dybala (90’+1′ Budan). A disp.: Brichetto, Benussi, N. Viola, Milanovic, Giorgi, Labrin, Arevalo Rios, Aquino Inchausti. All.: GianPiero Gasperini

 

SAMPDORIA (4-4-1-1): Romero; Mustafi, Gastaldello, Rossini (83′ Juan Antonio), Costa; Munari, Maresca, Obiang, Poulsen (46′ Estigarribia); Soriano (61′ Icardi); Eder. A disp.: Berni, Falcone, Renan, Castellini, Tissone, De Silvestri, Savic. All.: Ciro Ferrara

 

Ammoniti: Gastaldello (S), Eder (S), 66′ Munoz (P)

 

Espulsi:

 

LIVE

 

90’+3′ Finisce qui la partita. Tre punti importanti per il Palermo, che sale di posizioni; Samp in difficoltà, con 7 risultati negativi di fila. Migliore in campo indubbiamente Dybala.

 

90’+1′ Fuori l’autore della doppietta Dybala, dentro Budan

 

90′ Saranno 3 i minuti di recupero

 

89′ Su assist direttamente di Uijkani, Dybala si accentra e va col sinistro, ma Romero matte in angolo

 

85′ Obiang prova un tiro da fuori impossibile: palla alta

 

84′ Bertolo entra al posto di Ilicic

 

83′ Juan Antonio al posto di Rossini

 

82′ Ferrara preoccupato vede vicino l’esonero

 

80′ L’arbitro fischia fuorigioco a Ilicic, in procinto di chiudere la gara con un altro gol

 

77′ Eder sevre Icardi che col destro impegna Uijkani

 

75′ Eder prova la magia al volo ma colpisce malamente la palla, catturata senza problemi da Uijkani

 

73′ Zahavi rileva Brienza

 

71′ RADDOPPIO DEL PALERMO. Dybala riceve al limite e firma la sua doppietta personale incrociando nell’angolino basso alla sinistra di Romero: 2-0

 

70′ Munari insiste sulla fascia ma il suo passaggio per Eder viene intelligentemente fermato

 

68′ Ancora pericoloso Ilicic: dalla distanza prova la conclusione ma fortunatamente si spegne alta sopra la traversa

 

67′ Punizione di Eder dal limite, ma Uijkani con un po’ di brivido para in due tempi

 

66′ Ammonito Munoz

 

65′ Maresca prova la magia su punizione ma la palla termina sul fondo

 

63′ Ottimo scambio Eder-Maresca, ma il brasiliano non riesce a mettere la zampata vincete

 

61′ Altro cambio per Ferrara: fuori Soriano, dentro Icardi per dare più solidità alle avanzate

 

59′ Ottima chiusura di Mustafi su Von Bergen

 

57′ Eder cerca la volata sulla fascia ma viene fermato da Garcia

 

50′ GOL DEL PALERMO. Brienza fa quello che vuole con Munari e Mustafi e mette in mezzo, dove Dybala non si fa trovare impreparato e infila alle spalle di Romero: 1-0

 

48′ Ilicic si accentra rapidamente e lascia partire un tiro che però non impensierisce un attento Romero

 

47′ Primo cambio blucerchiato: fuori un Poulsen in ombra, dentro El Chelo Estigarribia

 

46′ Comincia la ripresa

 

45’+1′ Fine primo tempo: si va negli spogliatoi sul risultato di 0-0. Palermo più aggressivo ma confusionario in difesa; Samp molto lunga con Eder che non può far sempre tutto da solo

 

44′ Un minuto di recupero

 

43′ Costa rimane a terra dopo un calcio ricevuto al volto, intervenuti i soccorsi

 

42′ Dybala a tu per tu con Romero calcia col destro ma trova il piede del portierone argentino che miracolosamente mette in angolo

 

39′ Garcia calcia al volo ma Romero blocca senza problemi

 

34′ Grande aggressività del Palermo, che vuole il gol a tutti i costi

 

31′ Dybala va col destro ad incorciare ma non inquadra la porta

 

28′ Eder prova l’imbucata palla al piede e cade troppo facilmente secondo l’arbitro: ammonito per simulazione

 

19′ Si scalda nel frattempo El Chelo Estigarribia, per cercare di dare una scossa all’attacco blucerchiato

 

14′ Palermo vicino al gol. Ilicic riceve una palla ma da dentro l’area spara alto sopra la traversa

 

10′ Il Palermo ha preso in mano il pallino del gioco, la Samp si difende

 

6′ Gastaldello commette fallo su Dybala, ammonito

 

5′ Samp in blucerchiato

 

3′ Palermo in rosanero

 

1′ Partiti!

 

12.25 Squadre in campo

 

12.10 Riscaldamento in corso

 

Scendono in campo alle ore 12.30 Palermo e Sampdoria, lunch match della domenica. Due squadre in difficoltà, che proveranno a strappare i tre punti all’altra per salvaguardare la propria situazione, e anche quella del proprio tecnico. Gasperini opta per un 3-4-2-1 offensivo, a differenza di Ferrara che preferisce chiudersi in difesa per il primo tempo, per poi passare all’attacco nel secondo. Recuperato Donati per i rosanero (out Miccoli, Cetto, Mantovani), mentre per i blucerchiati sono presenti Obiang e Maresca (out Maxi Lopez, Pozzi, Poli, Krsticic.

 

Le probabili formazioni

 

<p%3

Articolo precedente
Eder al quarto uomo: “A Milito l’avete dato un rigore così”
Prossimo articolo
Ferrara ancora confermato