Dodô-Cruzeiro, querelle finita: la sentenza del tribunale

Dodô sampdoria
© foto Twitter

Dodô-Cruzeiro, querelle finita: la sentenza del tribunale del lavoro dà ragione all’ex terzino della Sampdoria

La saga giudiziaria tra Dodô e il Cruzeiro sembra essere arrivata a un epilogo. A quanto riporta Superesportes, la sentenza del giudice del 39° tribunale del lavoro di Belo Horizonte sarebbe stata a favore dell’ex terzino blucerchiato.

«ll Tribunale del Lavoro di Belo Horizonte decide di respingere l’imputato preliminare e, nel merito, di giudicare le pretese di José Rodolfo Pires Ribeiro di fronte al Cruzeiro Esporte Clube per condannare l’imputato a procedere con l’ufficializzazione del nuovo contratto speciale di lavoro sportivo» si legge in sentenza. «Adempiuti i requisiti di obbligo di acquisto pattuiti nel documento di prestito stipulato tra Sampdoria, Cruzeiro e Dodô, Cruzeiro verserà all’atleta, nel periodo dal 01/01/2020 al 31/12/2023, la retribuzione mensile lorda di 330.000,00».