Ekdal esulta: «Pareggio che vale una vittoria»

saponara esultanza ekdal lazio-sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Sampdoria, Ekdal vede il pareggio come se fosse una vittoria e mette nel mirino il Parma

LAZIO-SAMPDORIA: LE PAGELLE
LAZIO-SAMPDORIA: GLI HIGHLIGHTS
LAZIO-SAMPDORIA: SINTESI E TABELLINO

La Sampdoria esce dalle mura dello stadio “Olimpico” di Roma con un punto d’oro. La partita contro la Lazio, terminata 2-2 grazie alle reti di Fabio Quagliarella e Albin Ekdal, si era messa male per i blucerchiati che, a pochi minuti dal triplice fischio, erano sotto 2-1 a causa del rigore realizzato da Ciro Immobile. Poi il contropiede di Albin Ekdal che manda in gol Riccardo Saponara. Il centrocampista commenta la partita ai microfoni di Samp Tv: «Bellissimo: pareggiare così vale come una vittoria. C’è stato il rigore, ma noi abbiamo dimostrato di avere carattere. E questo punto vale davvero tanto, tantissimo. Analizzando come è andata: dopo un buon primo tempo abbiamo lasciato troppo campo alla Lazio, facendogli meritare il pareggio. Poi sappiamo come è andata. Credo di aver giocato abbastanza bene, soprattutto nel primo tempo. Però dobbiamo giocare la palla di più e migliorare. Andava fatto anche nella ripresa. Comunque stiamo crescendo e contro il Parma voglia vincere. Spero che domenica vengano tanti tifosi a sostenerci».

Articolo precedente
Giampaolo sicuro: «Giustizia divina, ma sul rigore ho dubbi». E il gol di Saponara…
Prossimo articolo
Lazio-Sampdoria 2-2: gli highlights del match – VIDEO