Ekdal incredulo: «Prendere tre gol così…». E premia i tifosi – VIDEO

Ekdal dopo Sampdoria-Lazio: «Non si possono prendere tre gol così, ora andiamo a Sassuolo a vincere». E sui tifosi: «I migliori in campo oggi»

SAMPDORIA-LAZIO: LE PAGELLE
SAMPDORIA-LAZIO: GLI HIGHLIGHTS
SAMPDORIA-LAZIO: TUTTE LE EMOZIONI

Inizio di Serie A doloroso per la Sampdoria, che alla prima giornata inciampa subito in un 3-0 incassato al “Ferraris” contro la Lazio. Il regista blucerchiato Albin Ekdal ha così commentato in mixed zone la prestazione: «Cosa non ha funzionato? Purtroppo tante cose. Non si possono prendere tre gol così, specialmente in casa. Purtroppo la Lazio ha vinto meritatamente, non eravamo al top, nonostante le occasioni create. Dimentichiamo questa partita e andiamo a Sassuolo per vincere».

«La Lazio è una squadra molto forte – prosegue lo svedese – ma noi abbiamo giocato male oggi e non possiamo prendere tre gol così. Vediamo dove possiamo migliorare e continuiamo a lavorare. Cosa è successo non lo so, a volte il calcio è così, secondo me abbiamo creato tanto, ma se prendiamo gol così è difficile vincere: potevamo farne due o tre senza problemi, ma possiamo migliorare in difesa». Le aspettative per questo esordio in campionato erano tutt’altre: «Abbiamo preparato la partita molto bene, eravamo tutti carichi e convinti di poter fare una bella gara. Purtroppo, la Lazio ha giocato molto meglio di noi e può capitare. Dobbiamo migliorare, lavorare ancora di più, e speriamo di fare una bella partita domenica».

Le voci sulla cessione potrebbero aver influito sulla partita della Samp, ma non per Ekdal: «Io posso parlare solo per me. Non penso neanche un secondo a queste cose, resto concentrato sul campo e spero che anche per i miei compagni sia lo stesso. Abbiamo fatto una brutta partita, non dobbiamo trovare scuse ma neanche pensare che la stagione sia finita qui: c’è tanto da migliorare e da lavorare, basta». Quando gli viene chiesto cosa si possa salvare da una serata come questa, l’ex Juventus e Cagliari risponde così: «I tifosi. Sono stati fantastici, come sempre. Sono stati i migliori della Sampdoria oggi (ride, ndr). Sassuolo? L’anno scorso abbiamo fatto una bella partita lì, vincendo 5-3, e dopo oggi abbiamo sicuramente voglia di offrire una grande prestazione», ha concluso.