Ferrero negli spogliatoi dopo il derby: ecco perché

ferrero sampdoria
© foto Valentina Martini

Il presidente della Sampdoria scende negli spogliatoi dopo il derby: complimenti alla squadra e fiducia ribadita a Giampaolo

Massimo Ferrero non si perde una partita della sua Sampdoria e, naturalmente, anche domenica sera, nell’appuntamento più importante dell’anno, non ha potuto esimersi dal prendere il suo posto in Tribuna d’Onore per assistere al derby contro il Genoa. Non un grande spettacolo, quello offerto dai blucerchiati, che hanno conquistato un 1-1 rischiando anche di perdere: secondo quanto riporta l’edizione odierna de La Repubblica, però, il patron doriano non ha voluto usare “il bastone” con i suoi, bensì “la carota”, ed è sceso nella pancia del “Ferraris” per fare una pacifica irruzione negli spogliatoi.

Una volta lì, secondo il quotidiano, Ferrero si è complimentato con la squadra e ha ribadito la sua fiducia a Marco Giampaolo. Teso e provato per le emozioni del match, questo sì, ma non arrabbiato, come qualcuno lo avrebbe dipinto nelle ore immediatamente successive alla stracittadina. In ogni caso, anche se il Derby della Lanterna avesse riservato alla Samp una sconfitta, il tecnico sarebbe rimasto ben saldo sulla panchina blucerchiata: a ribadirlo ci aveva già pensato l’avvocato Antonio Romei durante la sosta per le nazionali, nonostante il filotto di tre pesanti KO consecutivi contro Milan, Torino e Roma. Con un punto in più in saccoccia, sabato la Sampdoria dovrà assolutamente tornare a vincere contro il Bologna, dimostrando a se stessa e ai propri tifosi di poter ambire a qualcosa di più che un campionato mediocre.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
quagliarella biraschi derby genoa-sampdoriaBiraschi provoca la Samp: «Derby dominato anche sugli spalti»
Prossimo articolo
Mancini SampdoriaTanti auguri, Mancio: dalla magia di Napoli all’abbraccio con Boskov