Fiorentina-Sampdoria 3-3: sintesi e tabellino

muriel fiorentina-sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Fiorentina-Sampdoria, Serie A 2018/19: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

FIORENTINA-SAMPDORIA: LE PAGELLE
FIORENTINA-SAMPDORIA: GLI HIGHLIGHTS

Pomeriggio ricco di emozioni per la Sampdoria, che strappa un pareggio alla Fiorentina dopo 90′ rocamboleschi. L’ex Muriel, al suo esordio in maglia viola, trova un gol pazzesco dopo appena 34′, ma una punizione calciata altrettanto bene da Ramirez annulla momentaneamente i conti prima dell’intervallo; nella ripresa è ancora il colombiano a far esplodere il “Franchi”, con un coast to coast da brividi. La Fiorentina – rimasta in dieci uomini nel primo tempo per l’espulsione di Edemilson – regala però il nuovo pareggio alla Samp, con il tocco di mano di Hugo che permette a Quagliarella di segnare dal dischetto.

I blucerchiati, ripreso coraggio, continuano ad attaccare e il nuovo acquisto Gabbiadini – da poco subentrato – serve subito un bell’assist per Quagliarella, che ancora una volta firma una rete di pregevole fattura e fa 3-2. Quando la vittoria sembra ormai in pugno, allo scadere è Pezzella ad infrangere i sogni degli ospiti, che tornano a Genova con un solo punto in mano. Nel complesso, una prova di grande dispendio fisico da parte delle due formazioni, con tanti sprazzi di altissima qualità.


Fiorentina-Sampdoria 3-3: tabellino

MARCATORI: p.t. 34′ Muriel, 44′ Ramirez; s.t. 25′ Muriel, 35′ rig. e 39′ Quagliarella, 45’+2′ Pezzella.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont 5,5; Milenkovic 5,5, Pezzella 6, Hugo 5,5 (dal 41′ s.t. Mirallas s.v.), Biraghi 6; Gerson 6, Veretout 6, Edimilson 5; Chiesa 6,5, Simeone 5 (dal 1′ s.t. Dabo 6), Muriel 7,5 (dal 30′ s.t. Laurini 5,5). Allenatore: Pioli.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero 6; Sala 6, Tonelli 5,5, Andersen 5, Murru 5,5; Praet 5, Ekdal 6,5, Jankto 5 (dal 28′ s.t. Gabbiadini 6); Ramirez 6,5 (dal 1′ s.t. Saponara 6,5); Quagliarella 7,5, Caprari 5 (dal 24′ s.t. Defrel 5,5). A disposizione: Rafael, Belec, Vieira, Colley, Regini, Tavares, Bereszynski, Ferrari, Rolando. Allenatore: Giampaolo.

ARBITRO: Di Bello di Brindisi. Assistenti: Paganessi di Bergamo e Ranghetti di Chiari. Quarto ufficiale: Ros di Pordenone. VAR: Doveri di Roma. AVAR: Valeriani di Ravenna.

NOTE: ammoniti al 13′ p.t. Edemilson, al 21′ p.t. Ramirez, al 33′ p.t. Milenkovic, al 14′ s.t. Jankto, al 36′ s.t. Ekdal, al 36′ s.t. Biraghi, al 45’+1′ Murru e al 45’+1′ Veretout; espulso al 38′ p.t. Edemilson per doppia ammonizione; recupero 1′ p.t e 3′ s.t.


Fiorentina-Sampdoria: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Seconda frazione di gioco decisamente non per deboli di cuore. Al 25′ Muriel punisce nuovamente la Samp, ma questa volta con un coast to coast da brividi che fa esplodere il “Franchi”: quando tutto sembra ormai perduto, il rigore sacrosanto assegnato ai blucerchiati dà nuova linfa alla squadra di Giampaolo, che pareggia nuovamente con Quagliarella dal dischetto. Al 39′ è ancora una volta il capitano a portare in avanti il Doria, con un gol spettacolare da vero centravanti: la Samp sente la vittoria in pugno, ma viene beffata allo scadere dal gol di Pezzella.

45’+3′ Di Bello fischia la fine del match: pareggio rocambolesco tra Fiorentina e Sampdoria

45’+2′ 3-3! Pareggio Fiorentina in extremis con Pezzella, che al volo devia il pallone in rete quasi sulla linea di porta. QUI IL VIDEO DEL GOL

45’+1′ Scintille tra Murru e alcuni avversari: ammonito il terzino blucerchiato, ma anche Veretout

44′ Uscita rischiosissima di Lafont su Quagliarella, quasi a metà campo: il portiere riesce ad anticipare l’attaccante blucerchiato

41′ Punizione per la Fiorentina: pallone nella mischia che carambola sui piedi di Gabbiadini, poi bravo a guadagnarsi un fallo prezioso

39′ DOPPIETTA DI QUAGLIARELLA! Controllo stellare di Quagliarella in area, poi quasi da terra batte Lafont. QUI IL VIDEO DEL GOL

38′ Ora la Samp è tutta in attacco e cerca di schiacciare gli avversari

36′ Ammoniti Ekdal e Biraghi

35′ 2-2! Quagliarella batte Lafont e pareggia i conti!

34′ RIGORE PER LA SAMP! Tocco di mano di Hugo in area, ammonizione e calcio di rigore netto. QUI IL VIDEO DEL GOL

32′ Tunnel in area di Gabbiadini, che poi però commette fallo

30′ Esce Muriel, entra Laurini tra le fila della Fiorentina

28′ Esordio per Gabbiadini, che rileva Jankto

25′ 2-1 FIORENTINA! Coast to coast di Muriel, che firma una doppietta incredibile nella sua prima apparizione con la maglia viola.

24′ Giampaolo richiama in panchina Caprari e fa entrare Defrel

23′ OCCASIONE SAMPDORIA! Serpentina di Muriel, che poi serve Chiesa: a tu per tu con Audero, l’attaccante viola viene fermato da un intervento provvidenziale di Murru

21′ Fallo su Saponara al limite dell’area, ma l’arbitro concede il vantaggio: il pallone arriva sui piedi di Sala, che però spreca una ghiotta occasione e spara la sfera in tribuna

19′ Brutto intervento di Milenkovic da dietro ai danni di Caprari: Di Bello lo grazia e non estrae il secondo giallo

17′ Caprari va al tiro, ma senza poter impensierire Lafont

16′ Batti e ribatti in area blucerchiata: la Fiorentina continua a calciare, ma viene murata

14′ Grande percussione di Chiesa: Jankto costretto a fermarlo con un fallo, Di Bello estrae il giallo

13′ Cross sbagliato dai viola, che regalano una rimessa ad Audero

12′ Non un grande ingresso per Saponara, che fa fatica a fare suo il pallone

11′ Duro intervento di Caprari, ma l’arbitro non estrae cartellini

7′ La Sampdoria guadagna un corner, ma Di Bello vede un fallo in attacco di Andersen

5′ Caprari tenta di colpire di testa il contro-cross di Quagliarella, ma commette fallo sul portiere avversario: Fiorentina di nuovo in possesso del pallone

3′ Ekdal si guadagna un calcio di punizione dopo 30m di scatto, inseguito dagli avversari

2′ Tonelli si guadagna con esperienza un fallo sulla propria linea di fondo

1′ Quagliarella tenta subito di andare in gol: bel cross di Murru dal trequarti, il numero 27 blucerchiato tenta una girata molto difficile senza centrare la porta

1′ Il primo tempo si apre con un cambio per la Samp: Giampaolo richiama in panchina proprio Ramirez, autore del gol, per dare spazio a Saponara

1′ Riprende Fiorentina-Sampdoria!

15.50 Gaston Ramirez nell’intervallo a Sky Sport: «Più l’importanza del gol, che la bellezza del gol stesso. L’importante era pareggiare prima dell’intervallo e ci siamo riusciti. Difficoltà? Non riusciamo a palleggiare, e quando non si ha la palla si fa fatica»

SINTESI PRIMO TEMPO – Primi 45′ di gioco con dominio quasi totale da parte della Fiorentina, che con il proprio tridente offensivo è riuscita a creare molti problemi alla difesa della Sampdoria. Dopo diverse occasioni collezionate, a trovare il gol del vantaggio ci pensa proprio l’ex Muriel (34′), ma ecco che comincia la discesa viola: l’espulsione di Edemilson lascia la squadra in dieci uomini e al 44′ Ramirez tira fuori dal cilindro una magia su calcio di punizione, riuscendo a trovare il pari in extremis.

45’+1′ Di Bello fischia la fine del primo tempo: il match si interrompe sull’1-1

45′ Ci sarà un minuto di recupero

44′ PAREGGIO SAMPDORIA! Che punizione di Ramirez, una rete spettacolare! QUI IL VIDEO DEL GOL

42′ Ekdal di mestiere si conquista una punizione vicino al limite dell’area

40′ OCCASIONE SAMPDORIA! Lafont respinge il pallone sui piedi di Jankto, che da due passi trova solamente l’esterno della rete! Il ceco si divora il gol del pareggio

38′ FIORENTINA IN DIECI! Edemilson, già ammonito, entra duro su Ramirez. Di Bello estrae il cartellino rosso

36′ OCCASIONE SAMPDORIA! Ramirez fa la boa in area e scarica all’indietro per Caprari che arriva in corsa: l’ex Pescara calcia potente ma centrale e Lafont riesce a parare senza troppi problemi

34′ VANTAGGIO FIORENTINA! Gol di Muriel, che supera due difensori blucerchiati e scarica con un leggero tocco in rete. Il colombiano non esulta. QUI IL VIDEO DEL GOL

33′ Ammonito Milenkovic per un’entrata troppo dura su Caprari

31′ Muriel ubriaca i difensori blucerchiati con una serie di finte, ma alla fine la Samp riesce a spazzare lontano

28′ OCCASIONE SAMPDORIA! Caprari apre per Ramirez, che con un cross taglia l’area: il pallone finisce sui piedi di Quagliarella, che da due passi non trova la porta! Match ancora bloccato

27′ Chiesa va al tiro ma viene murato, il pallone carambola sui piedi di Muriel: il colombiano non ci pensa due volte e scaglia al volo un missile che termina di poco alto sopra la traversa

24′ Cross al volo di Jankto, Quagliarella appostato bene ma Lafont lo anticipa di poco e fa suo il pallone

21′ Giallo per Ramirez: fallo di frustrazione ai danni di un avversario

20′ Corner per i blucerchiati

17′ OCCASIONE FIORENTINA! Simeone servito sul filo del fuorigioco, chiusura provvidenziale di Tonelli ad evitare il gol dell’argentino!

16′ La difesa della Fiorentina gestisce male e Ramirez riesce ad avventarsi sul pallone: il suo cross in girata, di prima, è però impreciso

13′ Edemilson stende in scivolata Praet: cartellino giallo per l’ex West Ham

12′ OCCASIONE FIORENTINA! Chiesa supera Murru e Andersen, poi cerca Simeone in mezzo: Sala lo anticipa poco prima che possa bucare la rete

11′ Tonelli interviene su Muriel, che poi sguscia in area e crossa in mezzo: nessun compagno riesce a deviare il pallone davanti alla porta

9′ OCCASIONE FIORENTINA! Ramirez perde un pallone velenoso a centrocampo e fa ripartire la Fiorentina: Chiesa si invola verso la porta ma la sua conclusione è imprecisa e la Samp resta a galla

8′ Chiesa mette in mezzo per Edemilson, che scaglia una sassata dal limite: il tiro non è preciso e termina a lato

6′ Caprari si libera benissimo in area con una finta, ma buca clamorosamente l’impatto col pallone. Sarà rimessa dal fondo per Lafont

6′ Calcio d’angolo anche per la Sampdoria: la difesa viola pasticcia tentando di fermare Murru

3′ Tonelli entra in scivolata su Chiesa, che si stava inserendo pericolosamente in area: primo corner per i viola

1′ La Samp perde un pallone velenoso sulla catena di destra, ma fortunatamente la Fiorentina non riesce a sfruttare a dovere il regalo

1′ Partiti! Comincia Fiorentina-Sampdoria

14.58 Fiorentina e Sampdoria entrano in campo: pochi minuti all’inizio del match

14.56 Squadre nel tunnel degli spogliatoi. A breve l’ingresso in campo!


Fiorentina-Sampdoria, le formazioni ufficiali: Muriel titolare, Sala sulla destra

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Hugo, Biraghi; Gerson, Veretout, Edimilson; Chiesa, Simeone, Muriel. Allenatore: Pioli.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Jankto; Ramirez; Quagliarella, Caprari. A disposizione: Rafael, Belec, Vieira, Saponara, Colley, Regini, Tavares, Gabbiadini, Bereszynski, Ferrari, Defrel, Rolando. Allenatore: Giampaolo.

ARBITRO: Di Bello di Brindisi. Assistenti: Paganessi di Bergamo e Ranghetti di Chiari. Quarto ufficiale: Ros di Pordenone. VAR: Doveri di Roma. AVAR: Valeriani di Ravenna.


Fiorentina-Sampdoria: probabili formazioni e prepartita

13.00 Gli spogliatoi del “Franchi” pronti ad accogliere Fiorentina e Sampdoria

Marco Giampaolo in conferenza stampa alla vigilia: «Domani è una partita importante, per l’Europa c’è un posto se pensiamo di avere sei squadre davanti. Ad oggi la classifica dice che quel posto se lo giocano l’Atalanta, Torino, Fiorentina, Sampdoria, Sassuolo e Parma. È come la bella di Torriglia, tutti la vogliono. Ci siamo, ma è lunga. La Fiorentina è una squadra forte di invidualità. È una squadra che ha un uno contro uno forte, ha un buon impatto fisico. Ultimamente ha fatto dei buoni risultati, mi aspetto una squadra forte. Ma noi sappiamo giocarcela alla pari. Gabbiadini? Ha tanto entusiasmo, voglia di fare, allenarsi. È arrivato con un entusiasmo particolare. Dall’inizio non giocherà, poi deciderò in base alla partita. Muriel? Per lui ho un debole, l’ho amato, gli ho concesso delle deroghe sempre dentro dei canoni. È stato bravissimo nel suo percorso di ricostruzione, poi lui aveva la possibilità di fare la giocata vincente. È andato via dalla Sampdoria quando ha maturato il suo percorso, gli vogliamo bene».

Stefano Pioli così in conferenza stampa per presentare il match: «Questa è una gara importante per il momento, per la nostra classifica. Non può essere decisiva, ma è l’ultima occasione per battere la Samp quest’anno. Dobbiamo affrontarla come la partita di domenica scorsa: dando tutto dall’inizio alla fine. Non ci deve essere paura. Magari rispetto, ma non paura. Anche l’anno scorso erano davanti a noi in classifica e alla fine abbiamo avuto la meglio noi: speriamo di ripeterci anche quest’anno. La Samp è un avversario diretto ma i punti non sono ancora decisivi».

FIORENTINA (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Hugo; Chiesa, Benassi, Veretout, Fernandes, Biraghi; Simeone, Muriel. Allenatore: Pioli.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Jankto; Ramirez; Quagliarella, Caprari. Allenatore: Giampaolo.


Fiorentina-Sampdoria: i precedenti del match

precedenti ufficiali tra Fiorentina e Sampdoria sono 130. Il bilancio verte a favore della squadra toscana grazie alle 46 vittorie ottenute nel corso della storia, superiori alle 36 invece conquistate dai blucerchiati. I restanti 48 incontri sono terminati sul risultato di parità. L’ultimo successo della Sampdoria al “Franchi” risale alla passata stagione: era il 27 agosto 2017, seconda giornata del girone d’andata, a decidere la sfida ci pensarono Gianluca Caprari e Fabio Quagliarella.


Fiorentina-Sampdoria: l’arbitro del match

Sarà Marco Di Bello di Brindisi a dirigere Fiorentina-Sampdoria, coadiuvato dagli assistenti Giacomo Paganessi di Bergamo e Sergio Ranghetti di Chiari. Il quarto ufficiale sarà Riccardo Ros di Pordenone. Ai monitor del VAR siederanno invece Daniele Doveri di Roma 1 e Filippo Valeriani di Ravenna.


Streaming Fiorentina-Sampdoria: dove vedere la partita

Fiorentina-Sampdoria andrà in scena domenica 20 gennaio, alle ore 15, presso lo stadio “Franchi” di Firenze. Il match sarà fruibile in diretta tv su Sky e in streaming su SkyGo da smartphone, tablet o computer.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!