Fiorentina-Sampdoria 2-1: sintesi e tabellino

fiorentina-sampdoria pezzella pulgar
© foto www.imagephotoagency.it

Fiorentina-Sampdoria, Serie A 2019/20: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, tabellino e sintesi

FIORENTINA-SAMPDORIA: GLI HIGHLIGHTS
FIORENTINA-SAMPDORIA: LE PAGELLE

La Sampdoria perde tra le mura del “Franchi” contro la Fiorentina. In rete vanno Pezzella e Chiesa, per i blucerchiati il solo Bonazzoli.


Fiorentina-Sampdoria 2-1: il tabellino

MARCATORI: p.t. 31′ Pezzella, s.t. 11′ Chiesa, 34′ Bonazzoli.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres, Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli (dal 35′ s.t. Benassi), Dalbert, Chiesa (45’+3′ Vlahovic), Ribery (dal 27′ s.t. Sottil). A disposizione: Terracciano, Ranieri, Boateng, Cristoforo, Ceccherini, Ghezzal, Venuti, Zurkowski, Terzic. Allenatore: Montella.

SAMPDORIA (3-4-1-2): Audero; Bereszynski, Murillo, Colley; Depaoli, Vieira, Ekdal, Murru; Ramirez (dal 1′ s.t. Bonazzoli); Caprari (dal 19′ s.t. Chabot), Gabbiadini (dal 1′ s.t. Rigoni). A disposizione: Falcone, Augello, Linetty, Barreto, Jankto, Thorsby, Regini, Leris, Quagliarella. Allenatore: Di Francesco.

ARBITRO: Doveri di Roma. Assistenti: Di Vuolo di Castellammare e Fiorito di Salerno. Quarto ufficiale: Piccinini di Forlì. VAR: Pairetto di Nichelino e Liberti di Pisa.

NOTE: Espulso al 53′ Murillo. Ammoniti al 20′ p.t. Bereszynski, al 38′ p.t. Vieira, al 42′ p.t. Murillo, al 2′ s.t. Dalbert, al 30′ s.t. Depaoli, al 43′ s.t. Lirola, al 45’+1′ Sottil, 45’+4′ Pulgar; recupero 4′ p.t. e 3 s.t.


Fiorentina-Sampdoria: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO: La Sampdoria non riesce a ribaltare la partita, sebbene Bonazzoli dia ai blucerchiati l’illusione di averla riaperta. La Fiorentina chiude tutti gli spazi e va vicina anche al terzo gol.

45’+1′ Il Var annulla il rigore – Tolta l’ammonizione ad Audero e ammonito Sottil per simulazione

43′ Ammonito Lirola – Volo in area del centrocampista viola, Doveri estrae il giallo per simulazione

34′ Gol Sampdoria – Bonazzoli con un piattone preciso batte Dragowski

25′ Fiorentina pericolosa – Lirola prova il colpo sotto sull’uscita di Audero, il portiere blucerchiato si supera anche sul successivo tira di Chiesa

22′ Occasione Fiorentina – Pallone dolce sul secondo palo per Chiesa, l’attaccante spara alto sopra la traversa

19′ Cambio Sampdoria – Esordio stagionale per Chabot, entra al posto di Caprari

11′ Gol Fiorentina – Chiesa anticipa Murru e s’invola verso la porta di Audero. Il tiro è perfetto e s’insacca a rete

8′ Espulso Murillo – Intervenuto ruvido ai danni di Castrovilli, Doveri estrae il secondo giallo

5′ Traversa Sampdoria – Giocata fantastica di Rigoni che si accentra, scaglia il tiro e scheggia la traversa

1′ Doppio cambio per la Sampdoria – Escono Ramirez e Gabbiadini, entrano Rigoni e Bonazzoli

SINTESI PRIMO TEMPO: Sampdoria in difficoltà nel corso del primo tempo. Tanta Fiorentina, con un superlativo Ribery che mette regolarmente pressione alla difesa blucerchiata. Il vantaggio arriva grazie alla rete di Pezzella.

42′ Punizione Fiorentina – Pulgar prova la conclusione di potenza direttamente in porta, la palla colpisce Castrovilli che resta a terra

35′ Gioco fermo – Soccorsi necessari per Audero dopo lo scontro con Dalbert

31′ Gol Fiorentina – Ribery mette in mezzo un pallone perfetto, Pezzella anticipa Murru e infila Audero di testa

30′ Incredibile Audero – Il portiere blucerchiato si oppone a Chiesa, deviando il pallone in corner

28′ Occasione Fiorentina – Chiesa scaglia un tiro potente, Audero si distende e para senza problemi

26′ Ci prova Ramirez – Il trequartista decide di provare la soluzione di potenza dalla distanza, pallone alto sopra la traversa

24′ Occasione Fiorentina – Lirola crossa sul secondo palo per pescare Ribery, chiude la difesa blucerchiata

20′ Contropiede Fiorentina – Bereszynski spende il giallo per fermare Ribery lanciato a rete

7′ Occasione Fiorentina – Giocata di Castrovilli su Lirola. Cross a servire Ribery sul primo palo. Il francese viene chiuso da Bereszynski

2′ Ci prova la Sampdoria – Costruzione di gioco di Depaoli, cross per Ramirez. L’attaccante va due volte alla conclusione. Respinge Dragowski


Fiorentina-Sampdoria, le formazioni ufficiali: Caprari e Ramirez titolari

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres, Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert, Chiesa, Ribery. A disposizione: Terracciano, Ranieri, Boateng, Sottil, Cristoforo, Ceccherini, Ghezzal, Venuti, Benassi, Zurkowski, Vlahovic, Terzic. Allenatore: Montella.

SAMPDORIA (3-4-1-2): Audero; Bereszynski, Murillo, Colley; Depaoli, Vieira, Ekdal, Murru; Ramirez; Caprari, Gabbiadini. A disposizione: Falcone, Augello, Chabot, Linetty, Barreto, Rigoni, Jankto, Thorsby, Regini, Leris, Quagliarella. Allenatore: Di Francesco.

ARBITRO: Doveri di Roma. Assistenti: Di Vuolo di Castellammare e Fiorito di Salerno. Quarto ufficiale: Piccinini di Forlì. VAR: Pairetto di Nichelino e Liberti di Pisa.


Fiorentina-Sampdoria: conferenze stampa e probabili formazioni

Vincenzo Montella in conferenza stampa alla vigilia del match: «Dobbiamo ancora allenarci, la formazione la deciderò domani. A livello temperamentale e di comportamento la squadra c’è, ma dobbiamo crescere ancora in malizia ed esperienza. La classifica non la guardo, perché non siamo in difficoltà sul piano del gioco e della prestazione. Lo siamo sul piano dei risultati, ma ci stanno penalizzando oltre la realtà».

Eusebio Di Francesco in conferenza stampa alla vigilia del match: «Abbiamo scelto di andare prima a Coverciano per recuperare meglio le energie e preparare meglio la partita. Ci permetterà di fare valutazioni e ricompattarci ancora di più. Potrebbero cambiare gli interpreti rispetto al Torino, ma non deve cambiare l’atteggiamento».

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Ribery. Allenatore: Montella.

SAMPDORIA (3-4-1-2): Audero; Bereszynski, Murillo, Colley; Depaoli, Vieira, Ekdal, Murru; Rigoni; Gabbiadini, Caprari. Allenatore: Di Francesco.


Fiorentina-Sampdoria: l’arbitro del match

A dirigere la sfida tra Fiorentina e Sampdoria sarà Daniele Doveri di Roma, coadiuvato dagli assistenti Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia e Valentino Fiorito di Salerno. Il ruolo di quarto ufficiale sarà ricoperto da Marco Piccinini di Forlì, mentre al VAR ci saranno Luca Pairetto di Nichelino e Stefano Liberti di Pisa. La Fiorentina si classifica come seconda squadra più arbitrata dal fischietto toscano (Doveri è nato a Volterra, in provincia di Pisa) e può vantare ben 19 precedenti: dal 2011 ad oggi, i numeri parlano di 11 vittorie, 7 sconfitte e un solo pareggio. Bilancio meno felice per la Sampdoria, i cui 11 incroci ufficiali si suddividono in 4 successi, 4 pareggi e 7 ko: l’ultimo trionfo dei blucerchiati con Doveri risale ad ottobre 2017 (4-1 contro il Chievo). Dopo quella partita, 3 sconfitte e un pareggio nel Derby della Lanterna per 1-1.


Fiorentina-Sampdoria: i precedenti del match

I precedenti ufficiali tra Fiorentina e Sampdoria sul campo del “Franchi” sono 67. Il bilancio verte a favore dei viola con 34 vittorie, 24 invece i pareggi e solamente 9 i successi dei blucerchiati. L’ultima vittoria in trasferta della Sampdoria risale al 27 agosto 2017: il 2-1 finale fu firmato dalle reti di Gianluca Caprari e Fabio Quagliarella su rigore, inutile il gol avversario di Milan Badelj.


Fiorentina-Sampdoria: dove vederla in streaming

Fiorentina-Sampdoria andrà in scena mercoledì 25 settembre alle ore 21 presso lo stadio “Franchi” di Firenze. Il match sarà fruibile in diretta streaming su DAZN. Clicca qui per abbonarti gratis per un mese a DAZN


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!