Fowler ricorda Souness: «Uno dei più grandi centrocampisti di sempre»

Souness Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex attaccante del Liverpool Fowler ricorda Souness: «Uno dei più grandi centrocampisti di sempre»

L’ex attaccante bandiera del Liverpool Robbie Fowler, nella rubrica del Mirror, è tornato a parlare della carriera di Graeme Souness: «È uno dei più grandi centrocampisti di sempre nel gioco del calcio. È stato anche un manager piuttosto decente ed ora é un commentatore televisivo molto rispettato. Non ha paura di dire ciò che pensa veramente quando gli viene chiesto di dare un’opinione su qualsiasi cosa e, tutto ciò che vede, lo vede attraverso gli occhi di chi ha visto praticamente tutto in questo gioco negli ultimi sei decenni. Quindi, se c’è qualcuno qualificato per parlare di Paul Pogba e di ciò che il francese deve fare per diventare un giocatore migliore, allora è proprio lui».

«Graeme ha anche vinto trofei con Sampdoria e Rangers prima di intraprendere una carriera manageriale iniziata in Scozia che lo ha portato in Inghilterra, Turchia, Italia e Portogallo. Souness conosce questo gioco ai massimi livelli sia come giocatore che come allenatore, e lo conosce perfettamente. Se Pogba immagina di vedere una grande prestazione del centrocampo durante questa pausa, potrebbe dare un’occhiata su YouTube su come Graeme ha capitanato il Liverpool nella finale di Coppa dei Campioni 1984 contro la Roma allo Stadio Olimpico. Souey ha affrontato direttamente Cerezo e Falcao quella notte, due centrocampisti brasiliani che vengono ricordati come parte della più grande squadra che abbia mai vinto la Coppa del Mondo».