Gasperini in conferenza: «Affrontiamo una buona squadra, dobbiamo interpretare bene la gara»

© foto www.imagephotoagency.it

Le sfide con la Sampdoria, è inutile nasconderlo, per Gian Piero Gasperini hanno sempre avuto un sapore speciale. Il tecnico che per anni ha guidato il Genoa e che ora allena l’Atalanta, prossimo avversario dei blucerchiati, ha parlato quest’oggi in conferenza stampa introducendo la sfida che si consumerà domani sera a Marassi. Pochi ma chiari i concetti espressi dal mister degli orobici, intenzionato a riscattare la sconfitta interna con la Lazio di una settimana fa.

 

Ecco le parole raccolte dal sito ufficiale nerazzurro: «Torno su un campo che conosco molto bene, un luogo familiare, ma in questo momento il mio pensiero è solo all’Atalanta e alla partita. Ci aspetta una partita importante, una verifica per noi alla vigilia della prima sosta del campionato e della chiusura del mercato. Mi aspetto una crescita e che la squadra faccia tesoro degli errori fatti per non commetterli più, mi aspetto delle risposte. Affrontiamo una buona squadra, che ha cambiato qualcosa rispetto all’anno scorso: è sicuramente una gara da interpretare bene».