Giampaolo sblocca Ferrari: si inizia a trattare col Sassuolo

ferrari sampdoria
© foto Valentina Martini

Esclusiva SampNews24 – Tutto fermo per il riscatto di Ferrari: la permanenza di Giampaolo sblocca la trattativa col Sassuolo

Sono giorni decisivi per quella che sarà la prossima stagione della Sampdoria, che, nonostante alcune cessioni eccellenti previste, ripartirà dal lavoro e dalla filosofia di calcio di Marco Giampaolo. Con l’incontro tenutosi ieri a Roma, tecnico e dirigenza hanno trovato una quadra per proseguire ancora assieme e dare continuità a quanto realizzato finora: la fumata bianca, al contempo, ha sbloccato il mercato della Samp, che adesso potrà iniziare a ragionare seriamente sulle mosse da compiere nelle prossime settimane.

Secondo quanto appreso in esclusiva dalla nostra redazione, la situazione riguardante Gian Marco Ferrari era ferma e non c’è stata finora alcuna novità sostanziale per il suo futuro: appurata la permanenza in panchina di Giampaolo, nei prossimi giorni la società blucerchiata e il Sassuolo si potranno finalmente incontrare per discutere del riscatto del difensore. I 13 milioni richiesti dagli emiliani sono decisamente troppi e Massimo Ferrero proverà a trattare per abbassare la cifra e cercare di raggiungere un’intesa comune: i neroverdi, però, forti degli interessamenti da parte di top club come Siviglia e Napoli per Ferrari, difficilmente scenderanno a più miti consigli.

Articolo precedente
praet sampdoriaL’Arsenal piomba su Praet: contatti con l’agente
Prossimo articolo
Osti Sampdoria calciomercatoOsti: «Avanti con Giampaolo». E su Praet…