Connettiti con noi

Hanno Detto

Giordano: «Con la Sampdoria grandi emozioni. Cincotta? Nessuno come lui» – VIDEO

Pubblicato

su

Sampdoria Women, Michela Giordano ha fatto il punto sulla stagione delle blucerchiate: le sue parole

Michela Giordano è stata una delle protagoniste indiscusse della stagione appena conclusa con la Sampdoria Women: le sue parole ai media ufficiali blucerchiati.

CALCIO«Sono un terzino e mi piace molto la fase offensiva anche se quest’anno mi sono trovata bene anche a fare quella difensiva. Ho iniziato a giocare a calcio nella squadra del mio paese, Vernante. Una volta che sono passata a Cuneo ho capito che poteva essere un lavoro. La mia famiglia mi ha sempre supportato nella mia scelta di giocare a calcio, mi hanno portato a Torino alla Juventus e poi a Genova».

NUMERO«Ho scelto il numero 67 in memoria di mia mamma che è mancata poco fa. Con questo penso a lei, a ringraziarla per quello che ha fatto per me».

SAMPDORIA«Mi trovo bene alla Sampdoria, abbiamo subito fatto gruppo. Questa è stata la nostra forza ed è questo che ha convinto quelli che non credevano in noi».

ALLENATORE«Cincotta ci fa allenare divertendoci ed è stato molto importante per il gruppo. Non avevo mai trovato un allenatore così e lo ringrazio per la crescita che mi ha fatto fare».

EMOZIONI«Non ho segnato, ma nelle esultanze appaio sempre. Il gol è come se fosse mio. Provo emozioni forti con questa maglia addosso e tutte lavoriamo per portarla sempre più in alto».

NAZIONALE«Mi sono potuta togliere anche l’obiettivo di indossare la maglia della nazionale Under 23, è un sogno per me. Spero che l’anno prossimo possiamo toglierci altri soddisfazioni e un giorno vestire la maglia della nazionale maggiore».