I dolori del giovane Thorsby: «Ero scoraggiato»

Sampdoria Thorsby
© foto www.imagephotoagency.it

Thorsby e i primi mesi alla Samp: «Sempre scoraggiante non giocare, ma ero preparato»

Prima dell’arrivo di Claudio Ranieri sulla panchina della Sampdoria, Morten Thorsby si trovava ai margini del progetto tecnico blucerchiato. Non è stato un inizio di stagione facile per il centrocampista classe ’96, approdato in estate a Genova.

«Ero molto preparato per il periodo di adattamento, quindi l’ho affrontato bene, anche se è sempre scoraggiante non giocare. Mi sentivo come se mi stessi allenando bene, tutto il tempo, e miglioravo a ogni allenamento. Sapevo, però, che ci sarebbe voluto del tempo», ha ammesso Thorsby ai microfoni dell’emittente norvegese TV2.