Connettiti con noi

News

Il centrocampista della Sampdoria Mikkel Damsgaard: “Christian Eriksen dell’Inter è uno dei miei idoli”

Redazione

Pubblicato

su

damsgaard sampdoria

Il giocatore di Samp e Danimarca Mikkel Damsgaard ha rivelato che il centrocampista dell’Inter e compagno di nazionale Christian Eriksen è uno dei suoi idoli calcistici.

Sebbene le cose non siano state del tutto facili per Eriksen durante la sua permanenza all’Inter, è ancora uno dei migliori calciatori danesi di tutti i tempi come rivelato da molti siti specializzati (per restare aggiornato iscriviti sul sito) e Damsgaard è pieno di ammirazione per il 29enne centrocampista nerazzurro. Domenica la squadra di Antonio Conte che ha giocato e vinto 3-0 contro il Genoa.

Le parole di stima verso l’Inter

Parlando in un’intervista a Il Secolo XIX, Damsgaard ha dichiarato che proprio Eriksen e Schmeichel (che in nazionale stanno facendo grandi cose), sono da sempre i suoi idoli. Molti paragonano Damsgaard a un altro grande danese, Michael Laudrup e il centrocampista riferisce che questo accostamento gli fa grande onore.

Il 20enne si sta comportando molto bene in maglia blucerchiata e ha attirato l’attenzione di diversi club di Serie A e Premier League con le sue prestazioni in questo ultimo periodo. Inoltre, il centrocampista danese è in qualche modo anche legato all’Inter, anche se si è rifiutato di escludere la sua permanenza con i Blucerchiati in estate. Sempre al quotidiano genovese ha aggiunto: “Restare alla Samp? Certo, perché no! Non si sa mai e nel calcio tutto dipende dalle prestazioni e tutto cambia in fretta”.

Damsgaard, arrivato alla Samp solo la scorsa estate, ha collezionato 25 presenze tra tutte le competizioni in questa stagione, in cui ha segnato due gol e ha fornito quattro assist ai compagni, inoltre, ha impressionato quando la squadra di Claudio Ranieri ha battuto l’Inter per 2-1 a gennaio, fornendo l’assist per il gol di Keita Balde con una corsa in slalom sulla fascia destra.

Nel frattempo l’Inter monitora Tommaso Augello

Secondo FCInterNews.it, gli scout nerazzurri sono al lavoro per trovare giocatori che potrebbero sostituire Ashley Young, visto che il contratto dell’inglese è in scadenza a fine stagione. Simone Bastoni dello Spezia è già in lista, come riportato dalla stessa fonte il mese scorso, e ora anche Augello è sul radar del club.

Il 26enne ha uno stipendio basso e difficilmente è un giocatore che costerebbe molto, e gli ottimi rapporti tra Inter e Samp potrebbero aiutare a facilitare qualsiasi accordo. Tuttavia, a causa dei problemi finanziari ben documentati della squadra di Suning, non gli permettono di arrivare facilmente al giocatore blucerchiato.

I nerazzurri non sono gli unici a tenere d’occhio Augello con il loro scouting, visto che con le sue prestazioni per la squadra di Claudio Ranieri hanno attirato l’attenzione anche degli scout della Nazionale italiana Con la Samp ha collezionato 26 presenze in tutte le competizioni in questa stagione, segnando una volta e fornendo due assist.

Il problema da risolvere però in questo momento, è trovare un nuovo partner che possa portare liquidità nelle casse dell’Inter per poter il prossimo anno mettere nelle mani dei Campioni d’Italia (questo ameno si auspicano i tifosi nerazzurri che non vincono uno scudetto dai tempi di Calciopoli) una squadra ancora più competitiva.

Advertisement