Il fratello di Kean spaventa la Samp: ecco il suo futuro

© foto www.imagephotoagency.it

Il fratello di Kean chiude ad una permanenza in Italia dell’attaccante bianconero: «Vuole provare all’estero già da gennaio»

Arrivare a Moise Kean non sembra essere così facile. La Sampdoria ha palesato un certo interesse per l’attaccante che alla Juventus è stato chiuso in partenza dalla presenza di giocatori del calibro di Mario Mandzukic, Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo, e non è riuscito a mettersi in mostra. Il fratello maggiore Giovanni Dossè, intervistato da TuttoJuve.com, non prospetta un futuro in Italia per Kean: «Moise ha avuto poco spazio nella Juventus, giustamente, con compagni come Ronaldo, Dybala e Mandzukic. Ha una gran voglia di giocare e spero possa stupire. Mancini gli ha concesso di realizzare un sogno. Sta imparando davvero tanto dai grandi campioni della Juventus, ma è pur sempre un 18enne che ha voglia di mettersi in mostra e di giocare. Con l’Under 21 ha realizzato un bellissimo goal e ha trovato il suo sfogo. Vuole farsi trovare sempre pronto per quando verrà chiamato in causa. Non penso che Moise rimarrà in Italia, la sua volontà è di provare un campionato estero già da gennaio. Non conosco onestamente quali squadre lo stiano seguendo, staremo a vedere come si evolverà la situazione. Fino al mercato invernale possono succedere tante cose».

Articolo precedente
romulo genoaRomulo punge la Samp: «Spero di segnare al 95’»
Prossimo articolo
Ekdal, berg, svezia, nazionale, arbitro, turchiaBufera sulla Svezia di Ekdal: «L’arbitro ci ha promesso due rigori»