Il Parma sogna Quagliarella: la situazione

Quagliarella Sampdoria
© foto Valentina Martini

L’attaccante classe ’83 vuole chiudere la carriera alla Sampdoria, ma la decisione spetta alla società: senza rinnovo annuale può essere addio

La rivoluzione in casa Sampdoria non risparmia nessuno e c’è chi se ne approfitta. Il Parma sta seguendo con molta attenzione le dinamiche interne alla rosa blucerchiata e ha annotato sulla propria lista degli acquisti i nomi di Emiliano Viviano, Matias Silvestre, Jacopo Sala e, per ultimo, Fabio Quagliarella. Se per i primi tre la preoccupazione è quasi totalmente assente, non si può dire lo stesso circa una eventuale partenza dell’attaccante classe ’83. La notizia dell’interessamento da parte della società gialloblù ha infiammato il clima tra la tifoseria doriana, affezionata a Quagliarella e desiderosa di vedergli ancora indosso la maglia blucerchiata.

La situazione è delicata e va analizzata da ogni punto di vista: l’intenzione del capitano della Sampdoria è quella di chiudere la propria carriera a Genova, tuttavia il suo contratto è in scadenza nel 2019 e la dirigenza deve prendere una decisione. L’ipotesi più plausibile è di non far scatenare l’ambiente garantendo a Quagliarella un semplice rinnovo annuale, in linea con le sue volontà. Altrimenti potrebbe clamorosamente verificarsi una vicenda analoga a quella di Viviano che, appreso di non far più parte dei piani tecnici di Marco Giampaolo, ha dovuto stracciare il contratto biennale in essere e interrompere forzatamente la sua avventura all’ombra della Lanterna.

Articolo precedente
Viviano SampdoriaParma, fatta per Viviano: c’è l’accordo con la Sampdoria
Prossimo articolo
Praet SampdoriaSamp e Juve ancora a colloquio: due contropartite per Praet