Indiscrezione – Per il dopo Sensibile spunta anche lo scopritore di Insigne

© foto www.imagephotoagency.it

Per me il rinnovo del contratto di Sensibile è una formalità e non cambia nulla”. Parola di Edoardo Garrone. Ieri il vicepresidente vicario della Sampdoria, in occasione dell’assegnazione della ‘Rete d’Argento’ a Pozzi, ha provato così ad allontanare i rumors che vorrebbero Pasquale Sensibile vicino all’addio. Ma, nonostante ciò, continuano a circolare diverse voci circa il ruolo di direttore sportivo della società blucerchiata. Stando ad indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla nostra redazione, tra i nomi papabili per la poltrona di ds ci sarebbe anche quello di Giuseppe Santoro. L’attuale team manager ed ex responsabile del settore giovanile del Napoli, fu colui che, nel 2005, riuscì a portare un quattordicenne Lorenzo Insigne in azzurro per soli 1500 euro.

Articolo precedente
Oggi doppia seduta per i ragazzi
Prossimo articolo
E. Garrone: “Usciremo da questa situazione”