Infortunio Quagliarella: gli aggiornamenti

infortunio quagliarella sampdoria-chievo
© foto Valentina Martini

Infortunio Quagliarella, escluse fratture dopo le lastre in ospedale – 14 maggio, ore 18

Arrivano le prime notizie sulle condizioni di Fabio Quagliarella, uscito anzitempo dal campo in Sampdoria-Chievo. Per l’attaccante blucerchiato – fa sapere Sky Sport – sono esclusi rischi di frattura delle costole: la lastra effettuata in ospedale non ha evidenziato alcuna rottura, per il numero 27 solo una brutta botta e un po’ di paura. La sua situazione verrà comunque monitorata nei prossimi giorni.

Sampdoria-Chievo, Quagliarella non ce la fa: dolore al costato, entra Muriel

Non è certo un periodo fortunato per la Sampdoria, che quasi ogni weekend è costretta a rinunciare a partita in corso a un suo attaccante. Oggi è il turno di Fabio Quagliarella che, appena segnato il gol del vantaggio contro il Chievo, ha ricevuto durante uno scontro con un suo avversario un duro colpo al torace. Inizialmente il numero 27 blucerchiato era rientrato in campo, ma al 28′ del primo tempo è già costretto a farsi soccorrere dallo staff medico: troppo forte il dolore al costato e mister Giampaolo è obbligato a far entrare Luis Muriel al suo posto. In attesa di aggiornamenti, le prime impressioni sembrano quelle di un infortunio non grave, ma di certo troppo fastidioso per continuare a giocare con naturalezza: in questi minuti, Quagliarella sta viaggiando verso l’ospedale per sottoporsi precauzionalmente ad accertamenti.

Articolo precedente
Maran convocatiMaran: «Il gol? Sorrentino sostiene che era fallo»
Prossimo articolo
alvarez sampdoriaCalciomercato Sampdoria, Alvarez pronto a lasciare