Insulti dai distinti, Ferrero risponde con un gestaccio

Ferrero Osti
© foto Valentina Martini

Il presidente della Sampdoria ha reagito alla contestazione di una parte della tifoseria al termine della partita contro la Lazio

Finale concitato al “Ferraris”. Al triplice fischio della sfida persa contro la Lazio per 2-1, una parte di tifosi presente nel settore dei distinti ha accompagnato l’uscita dal campo di Massimo Ferrero con insulti e fischi. Il presidente della Sampdoria, prima di fare il suo ingresso nel tunnel che porta negli spogliatoi per incontrare la squadra, ha reagito alla contestazione con un gestaccio. Una chiara testimonianza della frattura con la piazza, tra il nervosismo derivante dalla sconfitta (che sancisce la fine di ogni sogno europeo) e voci di cessione sempre più insistenti.