Inter-Sampdoria, le probabili formazioni: Conte si affida a LuLa, Ranieri cambia modulo

lukaku inter lautaro martinez
© foto www.imagephotoagency.it

Inter-Sampdoria, le probabili formazioni: Conte sceglie ancora Lukaku e Lautaro, Ranieri punta su Quagliarella e Gabbiadini

INTER-SAMPDORIA IN STREAMING: DOVE VEDERLA

Antonio Conte non dà nulla per scontato contro la Sampdoria. In campo va la miglior formazione possibile: dal primo minuto la coppia d’attacco Lautaro-Lukaku. Handanovic non recupera, tra i pali va Padelli. In difesa Bastoni ha dato buone garanzie, ma in vantaggio c’è Godin. Centrocampo a cinque con Candreva, Brozovic, Vecino, Barella e Young. Eriksen dovrebbe ancora partire dalla panchina.

Possibile cambio di modulo per Claudio Ranieri. Non è detto che si torni al 4-4-2, il tecnico doriano ha annunciato la possibilità di giocare a specchio schierando un 3-5-2. Yoshida dovrebbe essere il centrale titolare al fianco di Colley e Bereszynski. A centrocampo spazio a Ekdal, Vieira e Linetty con Depaoli e Augello sulle fasce. In attacco coppia Gabbiadini-Quagliarella.


Inter-Sampdoria: le probabili formazioni

INTER (3-5-2): Padelli; Godin, Skriniar, De Vrij; Candreva, Brozovic, Vecino, Barella, Young; Lautaro, Lukaku. Allenatore: Conte.

SAMPDORIA (3-5-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley; Depaoli, Vieira, Ekdal, Linetty, Augello; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Ranieri.