Inter-Sampdoria, il punto: Brozovic ai box, c’è Caprari

brozovic inter-sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Domani c’è Inter-Sampdoria, il punto su infortuni e sanzioni disciplinari: Brozovic assente contro i blucerchiati

Mancano all’incirca 24 ore a Inter-Sampdoria, importantissimo impegno infrasettimanale per la squadra di Marco Giampaolo, che sarà chiamata ancora una volta a dimostrare il suo valore dopo le recenti e incoraggianti vittorie contro Atalanta e Crotone. I blucerchiati hanno ripreso questa mattina la preparazione a Bogliasco con una seduta di scarico – per chi è stato maggiormente impegnato nel match di sabato – e il centrocampo ha riacquistato Leonardo Capezzi, tornato in gruppo dopo il lieve acciacco che l’aveva tenuto ai box. Se Emiliano Viviano è ancora alle prese con il recupero dal proprio infortunio – al pari di Dodô Pires -, anche l’altro portiere doriano Andrea Tozzo oggi non ha potuto partecipare alla sessione di allenamento, poiché colpito da attacco influenzale. Joachim Andersen è stato impegnato con un programma individuale e probabilmente, come per la scorsa gara casalinga contro il Crotone, non verrà portato nemmeno in panchina a Milano. Gianluca Caprari, invece, che aveva rimediato una botta nell’ultimo impegno di campionato, oggi ha faticato insieme ai compagni ed è quindi da considerarsi pienamente ristabilito.

Situazione diversa in casa Inter, che per la sfida in programma domani sera al “Meazza” non avrà a disposizione una pedina importante come Marcelo Brozovic. Il croato, infatti, non riuscirà ancora a recuperare dall’infortunio al soleo sinistro rimediato in Nazionale: dopo le sfide contro Milan e Napoli, Luciano Spalletti dovrà rinunciare a uno dei suoi migliori centrocampisti anche in occasione di Inter-Sampdoria. Brozovic, in questi giorni, ha lavorato a ritmi altissimi per tentare un recupero che avrebbe avuto del miracoloso, ma verrà tenuto precauzionalmente fuori anche domani, per permetterne il ritorno in campo la giornata successiva. Il match tra nerazzurri e blucerchiati non vedrà, invece, assenze per via di sanzioni disciplinari da scontare: con le due compagini al completo e senza diffidati in lista, resta solo da segnalare la seconda ammonizione stagionale per Lucas Torreira.