Jankto al fianco degli atleti della Repubblica Ceca: appello per gli sportivi senza stipendio

jankto sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Taglio agli stipendi, Jankto si schiera in favore degli sportivi sottolineando che non tutti vantano una sicurezza economica

Il tema del taglio agli stipendi dei calciatori è molto caldo. La battaglia non si gioca solo sul terreno della necessità di venire in contro ai club, colpiti da forti perdite in conseguenza all’emergenza Coronavirus, ma anche sul futuro con l’ipotesi di ritoccare l’accordo collettivo. Il problema non riguarda solo l’Italia, ma anche altre realtà europee come la Repubblica Ceca alle cui istituzioni si appella Jakub Jankto.

Il centrocampista si è dimostrato molto sensibile all’argomento, pubblicando un messaggio su Instagram. L’iniziativa, condivisa da tutti i calciatori della Nazionale Ceca, è in favore di tutti gli sportivi: «Non tutti gli atleti sono abbastanza fortunati da avere una sicurezza finanziaria. Pertanto, sostengo pubblicamente la decisione di qualsiasi atleta ad una richiesta di sostegno economico». In chiusura il riferimento al fatto che anche i calciatori hanno diritto ad un reddito da lavoro autonomo (OSVC) per le autorità, l’assicurazione sanitaria e l’amministrazione della sicurezza sociale.