Juric: «Parlare di Cassano al Genoa è fantascienza»

© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Genoa ha commentato la foto che lo ritrae insieme ad Antonio Cassano, spegnendo ogni voce di mercato: «Cassano è una persona divertente, abbiamo scherzato»

In settimana la foto che ritraeva Antonio Cassano e Ivan Juric a colloquio in un ristorante genovese ha fatto il giro del web in breve tempo, diventando virale. In tanti si sono chiesti il perché di un incontro perlomeno insolito, fra l’allenatore del Genoa e il giocatore che ha giurato amore eterno alla Sampdoria. Occasione ghiotta, per i detrattori del talento di Bari Vecchia, per puntare il dito contro l’ormai ex numero 99 blucerchiato, accusandolo di un pronto tradimento, e anche per le varie testate giornalistiche per tessere le trame di presunte trattative clandestine. A fare chiarezza sulla vicenda ci ha pensato prontamente, come vi abbiamo raccontato, la moglie di Fantantonio, Carolina Marcialis.
CASSANO-GENOA, FANTASCIENZA! – Naturale che però un po’di curiosità sull’incontro restasse: è toccato allora alla stampa presente al Signorini di Pegli oggi sentire l’altra campana, ovvero l’allenatore rossoblù Ivan Juric. Il tecnico del Grifone, nel corso della conferenza alla vigilia del match contro l’Inter, ha risposto molto chiaramente agli interrogativi dei giornalisti al riguardo, senza lasciare spazio a dubbi: «Vorrei chiarire quello che si è detto: ci siamo ritrovati là, lui è una persona divertente, dalla battuta pronta. Abbiamo parlato del passato e abbiamo scherzato, ma parlare di mercato è davvero fantascienza».