Kádár, Samp tiepida: Pescara avanti sull’ungherese

Samp
© foto www.imagephotoagency.it

La Samp studia qualche rinforzo per il mercato invernale: il nazionale ungherese Tamás Kádár è tra questi, ma il Pescara sembra avanti per il giocatore del Lech Poznan

Il mercato di gennaio si avvicina e la Samp approccia alla sessione di riparazione con entusiasmo e diverse possibilità. C’è chi parla di Europa League, ma più realisticamente gennaio sarà un mese per fare qualche cambiamento nella rosa e rinforzare il roster senza sconvolgerlo.

USCITE ED ENTRATE – Se Budimir e Cigarini sono vicini a lasciare la Samp, la situazione in entrata è variabile. Un nome è quello di Tamás Kádár, nazionale ungherese in forza al Lech Poznan. Classe ’90, Kádár ha avuto un passato al Newcastle ed è arrivato in Polonia dopo un paio di avventure tra squadre in patria ed Eredivisie. Terzino mancino con possibilità di esser schierato anche da centrale e da mediano, Kádár sembra un profilo ricercato dai blucerchiati, ma non solo.

PESCARA AVANTI – Secondo quanto riportato da calciomercato.com, Kádár è in realtà cercato anche dal Pescara. Con un contratto fino al giugno 2018, l’ungherese viene valutato due milioni di euro dal Lech Poznan: la Samp sembra aver allentato la presa sul giocatore, mentre il Pescara è pronto a offrire 800mila euro per averlo già da gennaio.