Connettiti con noi

Calciomercato

La Gumina Sampdoria, dal riscatto anticipato all’obbligo a Benevento. Il punto

Pubblicato

su

la gumina sampdoria

Antonino La Gumina ha tenuto banco nel mercato di gennaio: tante voci sul riscatto anticipato, non concretizzatesi. Ora arriva l’obbligo dopo il Benevento

C’è un terzo giocatore (oltre ad Antonio Candreva e Ernesto Torregrossa) per il quale scatterà l’obbligo di riscatto in caso di pareggio (o vittoria) contro il Benevento: Antonino La Gumina. L’attaccante, tornato agli onori della cronaca nel mese di gennaio per la possibilità di diverse operazioni di mercato, ha l’obbligo legato al primo punto conquistato dai blucerchiati nel mese di febbraio.

Se la Sampdoria dovesse uscire a bottino pieno o strappando un punto al Benevento, partita in programma domani alle ore 12.30 tra le mura del Vigorito, il club doriano dovrà saldare cinque milioni di euro all’Empoli. Questo a prescindere che il giocatore sia in campo o in panchina.

Advertisement