Connettiti con noi

Calciomercato

Sampdoria, Torregrossa come Candreva: basta un pari a Benevento

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Non solo per Antonio Candreva può scattare l’obbligo di riscatto, anche Ernesto Torregrossa è legato al primo punto fatto a febbraio

Alla fine della 2a giornata del girone di ritorno la Sampdoria potrebbe ritrovarsi con due riscatti obbligatori da saldare. Non solo Antonio Candreva, ma anche Ernesto Torregrossa ha l’obbligo legato al primo punto ottenuto dai blucerchiati nel mese di febbraio. Basta un pareggio a Benevento.

Per Candreva il club doriano dovrà sborsare all’Inter 2.5 milioni di euro, mentre per Torregrossa il riscatto da pagare al Brescia è fissato a sette milioni di euro. Un totale di quasi dieci milioni di euro che potrebbe essere dovuto al triplice fischio finale di Benevento Sampdoria.