La Samp tratta con l’Atalanta: proposti due difensori

ibanez kjaer atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria chiede il riscatto anticipato di Zapata: l’Atalanta apre, ma propone Kjaer e Ibañez

Si apre ufficialmente oggi la sessione invernale di calciomercato. La Sampdoria è già attiva e sta parlando in queste ore con l’Atalanta per ottenere anticipatamente – tutti o in parte – i soldi del riscatto di Duvan Zapata (12 milioni di euro). La stessa richiesta, la Samp avrebbe voluto farla alla Roma per Patrik Schick, ma il recente cambio di proprietà ha cambiato tutto.

Gli orobici sembrano intenzionati ad esaudire il desiderio della dirigenza blucerchiata, a patto che la Samp decida di tesserare almeno uno dei due “esuberi” tagliati fuori dal progetto tecnico di Gian Piero Gasperini: la giovane scommessa Roger Ibañez e l’esperto danese Simon Kjaer, entrambi difensori centrali.

Una sorta di contropartita tecnica ed economica – spiega l’edizione odierna de Il Secolo XIX – che la società di Corte Lambruschini potrebbe anche pagare non nell’immediato, ma più avanti. Uno scambio di favori, insomma, che consentirebbe alla Samp di fare cassa e al contempo puntellare la retroguardia, recentemente rimasta orfana di Alex Ferrari.