Connettiti con noi

News

Massima attenzione a Gabbiadini: niente pallone per tre giorni. Il retroscena

Pubblicato

su

La Sampdoria è estremamente attenta alla gestione di Gabbiadini: niente pallone per tre giorni e allenamenti mirati per l’attaccante

Che Claudio Ranieri sia rimasto scottato dopo il rientro in campo seguito dall’immediato infortunio di Alex Ferrari, è ormai cosa nota. La gestione del difensore della Sampdoria ha lasciato un insegnamento importante: evitare di sovraccaricare chi rientra da un lungo stop.

Per questo motivo la gestione degli allenamenti di Manolo Gabbiadini è super controllata. L’attaccante, come riporta il Secolo XIX, non ha toccato il pallone per ben tre giorni ma si è dedicato a riscaldamento e corse sotto lo sguardo vigile dei preparatori atletici. In panchina ci sarà ma non entrerà in campo dal primo minuto come precisato da Ranieri.

Advertisement