Milan-Sampdoria: le probabili formazioni

highlights Quagliarella
© foto www.imagephotoagency.it

Gattuso e Giampaolo sciolgono i dubbi e affrontano i numerosi problemi fisici in rosa: le probabili formazioni di Milan-Sampdoria

MILAN-SAMPDORIA IN STREAMING

La 10a giornata di Serie A vede affrontarsi Milan e Sampdoria sul terreno di gioco di “San Siro”. Il tecnico rossonero Gennaro Gattuso dovrà fare nuovamente a meno di Mattia Caldara, assente dell’ultimo minuto, mentre potrà contare su Franck Kessié e Hakan Cahlanoglu, anche se probabilmente il turco non partirà dall’inizio: per questo verrà momentaneamente abbandonato il tridente offensivo, con Gonzalo Higuain e Patrick Cutrone pronti a partire in coppia da titolari.

Non mancano i problemi fisici nemmeno in casa blucerchiata. Marco Giampaolo riconferma sulla carta l’undici titolare, ma deve fare i conti con qualche ballottaggio di troppo. Karol Linetty insidia Edgar Barreto, Albin Ekdal non è al meglio della condizione e potrebbe favorire una maglia da titolare per il giovanissimo Ronaldo Vieira, Riccardo Saponara scalpita per un posto da titolare e davanti preoccupa il guaio muscolare di Fabio Quagliarella: il capitano stringe i denti, ma potrebbe non essere rischiato. Con Gregoire Defrel giocherebbe di conseguenza Gianluca Caprari.

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Suso, Biglia, Kessié, Bonaventura; Higuain, Cutrone. Allenatore: Gattuso.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Barreto; Saponara; Defrel, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
Gattuso avverte la Samp: «Non siamo morti»
Prossimo articolo
moviola MurruMurru vuole festeggiare: il regalo è Milan-Samp