Milan-Sampdoria, Viviano: «Il campo ci darà ragione»

© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Sampdoria, Viviano si supera: para il rigore, salva con parecchi interventi la porta blucerchiata. Il commento dell’estremo difensore alla gara

Emiliano Viviano continua la sua striscia positiva con i rigori: dopo Florenzi arriva anche la parata su Rodriguez. Il tiro non ha destato grandi problemi per il portiere blucerchiato che si distende e manda in calcio d’angolo la realizzazione dagli undici metri. Peccato per la rete di Bonaventura che consegna la vittoria ai rossoneri. Intervenuto al termine del match, ai microfoni di SampTV, il portiere blucerchiato commenta la gara rimarcando quanto già affermato da Giampaolo: «Fa piacere avere fermato Rodriguez, ma i punti sono zero. Abbiamo giocato alla pari col Milan, ma facendo peggio delle ultime volte. Potevamo anche pareggiare, ma hanno fatto qualcosa in più. Siamo sempre sesti, siamo lì da ottobre e ce lo siamo meritato. Ci proviamo, abbiamo due partite difficili adesso in sequenza, l’importante però è non tradire la nostra filosofia. Il campo ci darà ragione. Il VAR? Ci ha tolto perfino il gusto di protestare. L’arbitro Doveri ci ha poi detto che il tocco di mano di Calabria era fuori area, quindi non ha potuto fischiare nulla».