Muriel, visita speciale al “Mugnaini“: pazza idea per il fratello

muriel sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La famiglia Muriel in visita: presente anche il suo agente Lucci che ha parlato a lungo con Pradè e Osti ventilando un’ipotesi per il fratello di Luis

Nonostante l’infortunio muscolare rimediato nell’amichevole tra la Colombia e la Bolivia e il lungo stop a cui dovrà sottostare, Luis Muriel ha più di un motivo per sorridere. Il primo riguarda la presenza al campo di allenamento di Bogliasco della sua famiglia, dal padre Luis Fernando al fratello Luis Alberto, che starà a Genova fino al termine della stagione per sostenerlo emotivamente. Una visita straordinaria in cui rientra anche l’agente dell’attaccante Alessandro Lucci, presente prevalentemente per una visita di cortesia al suo assistito al fine di rincuorarlo e incitarlo in vista di un immediato recupero. Tra una parola e un’altra, per il procuratore c’è stato addirittura il tempo di incontrare Daniele Pradè e Carlo Osti: il colloquio con l’area tecnica della Sampdoria ha portato a una possibile soluzione per Luis Alberto Muriel, attualmente svincolato. Per lui un passato nella Primavera dell’Udinese e un futuro con la maglia blucerchiata, quantomeno per continuare la preparazione atletica.

Articolo precedente
Sampdoria gradinata sudNon solo Christina Schick: un’altra top model tifa Sampdoria – FOTO
Prossimo articolo
Schick sampdoriaCalciomercato Sampdoria, incontro a breve per Schick: i dettagli