Connettiti con noi

News

Napoli-Sampdoria, i voti dei quotidiani sportivi: bene Rincon e Ciervo, male Gabbiadini

Pubblicato

su

Napoli-Sampdoria, i voti dei quotidiani sportivi: si salvano Rincon e Ciervo. Tra i peggiori Ferrari e Gabbiadini

La Sampdoria viene sconfitta di misura dal Napoli. Dopo la sconfitta tra le mura del Ferraris contro il Cagliari i blucerchiati non riescono a trovare il pareggio in trasferta al Maradona. Ecco i voti dei maggiori quotidiani sportivi italiani, come La Gazzetta dello Sport, Tuttosport e Corriere dello Sport.

NAPOLI-SAMPDORIA: QUI I VOTI DI SAMPNEWS24


Napoli Sampdoria: migliori e peggiori del Corriere dello Sport

Tomas Rincon 6 – Ringhia, fa il play, consente di cambiare, una voce nel deserto.

Morten Thorsby 6 – Ops: potevano dirgli che di lì nel primo tempo passa una freccia azzurra. Poi meglio da interno.

Manolo Gabbiadini 5 – Un sinistro, per così dire, e poi nient’altro che resti nelle memorie sporche.

Fabio Quagliarella 5 – Il suo stadio gli fa scudo, lo distrae o l’emoziona.


Napoli Sampdoria: migliori e peggiori de La Gazzetta dello Sport

Riccardo Ciervo 6.5 – Il più giovane merita mezzo voto in più: mostra coraggio. Specie nella ripresa quando viene avanzato nel tridente.

Tomas Rincon 6 – Esordio ok da mediano basso. Almeno prova a verticalizzare.

Ferrari 5 – Soffre Petagna. Il gol nasce da un suo rinvio molle.

Gabbiadini 5 – Un tiro alto e poco altro per uno annunciato in gran forma.


Napoli Sampdoria: migliori e peggiori di Tuttosport

Morten Throsby 6 – Si Carica la Sampdoria sulle spalle nel momento migliore del NApoli. Spostato a destra perde le sue sicurezze di gioco.

Riccardo Ciervo 6 – Ha 19 anni, tutto carattere e qualità. Vedrete che si farà.

Julian Chabot 5 – Fin troppo energico, prende un giallo che gli farà saltare la prossima gara contro il Torino.

Albin Ekdal 5 – Non avrebbe dovuto giocare e si vede.