Obiang: “Il futuro? Saremo nei primi 6 posti”

© foto www.imagephotoagency.it

A margine dell’incontro dal tema “la Sampdoria tra presente e futuro” organizzato dal Secolo XIX, Giampiero Timossi ha intervistato Pedro Obiang, uno dei quattro calciatori blucerchiati presenti. Ecco quanto ha riferito il centrocampista originario della Guinea Equatoriale:

La Sampdoria è un’isola felice per le persone, la tifoseria e la società nella quale ci troviamo. Io personalmente mi sono trovato in un posto in cui mi hanno accolto molto bene, nel momento in cui sono arrivato nella prima squadra: sono stato molto sostenuto dalla tifoseria sin dal mio primo ritiro quindi io ho cominciato a sentire la fiducia e questo credo sia importante per un giocatore. Dove possiamo arrivare? Credo che, se riusciamo ad imparare quelle cose giuste che ci vogliono insegnare i senatori, la Sampdoria possa arrivare a stare nei primi 6-8 posti lottando per qualcosa d’importante: questo perché siamo giocatori bravi che vogliono imparare e riuscire a fare la differenza“.

Articolo precedente
Fiorentina, Pradé: “Ritorno di Pazzini? Perchè no?”
Prossimo articolo
Gastaldello: “Difficile rivincere lo Scudetto. I nostri giovani? Fortissimi”