Connettiti con noi

News

Da Verona a Modena, tutti vogliono Osti: il futuro del dirigente della Sampdoria

Pubblicato

su

Carlo Osti, responsabile di tutte le aree tecniche alla Sampdoria, è corteggiato da Modena, Monza e Verona: le ultime sul futuro del dirigente

Carlo Osti, responsabile di tutte le aree tecniche della Sampdoria, è nel mirino di diversi club sia in Serie A che nella serie cadetta. Il dirigente ha un contratto biennale con il club di Corte Lambruschini, ma si può escludere un suo addio a fine stagione.

A quanto riporta Il Secolo XIX, l’unica certezza è che il dualismo con Daniele Faggiano va risolto quanto prima. Osti è corteggiato dal Verona, che deve sostituire Tony D’Amico diretto verso l’Atalanta, ma anche dal Monza, in odore di Serie A, e dal Modena. La posizione di Osti è chiara: sta bene alla Sampdoria e non ha palesato l’intenzione di volersene andare.