Connettiti con noi

Gli Ex

Pagliuca ricorda le notti europee: «Sampdoria -Borussia? Giocai con 3 punti di sutura a un dito»

Pubblicato

su

Gianluca Pagliuca, ex portiere della Sampdoria, ha ricordato un episodio della sfida di Coppa delle Coppe contro il Borussia Dortmund

Gianluca Pagliuca, ex giocatore della Sampdoria, ha ricordato le notti europee a tinte blucerchiate. L’ex portiere, tra le pagine de Il Resto del Carlino, ha raccontato un particolare episodio di Sampdoria Borussia Dortmund, sfida di Coppa delle Coppe nella stagione 1989/90.

«Nel 1989 ho giocato un ottavo di finale di Coppa delle Coppe, era Samp – Borussia 2-0, decisa da una doppietta di Vialli. Giocai con 3 punti di sutura a un dito. Fu colpa di Zavarov, che in Juve – Samp tre giorni prima mi aveva dato una tacchettata. Quella notte le presi tutte, ma respingendo solo di pugno».