Palermo, la B ti condanna: la Sampdoria ne approfitta

la gumina palermo
© foto Twitter

La sconfitta a Frosinone condanna il Palermo ad un’altra stagione in B: la Sampdoria può approfittarne per trattare due giocatori

Con il Palermo la Sampdoria ha due discorsi di calciomercato avviati: uno riguarda Gabriele Rolando, terzino classe ’95 che ha giocato nel capoluogo siciliano in prestito in questa stagione, l’altro riguarda l’attaccante Antonino La Gumina, che piace molto alla dirigenza doriana. Per il Palermo la sconfitta di ieri a Frosinone – che ha promosso i laziali in Serie A e ha condannato ad un’altra stagione di cadetteria i siciliani – è in questo senso una vera  e propria sventura, perché la società rosanero perde ora di potere contrattuale nei confronti della Samp: per quanto riguarda Rolando, come vi avevamo spiegato in precedenza, la Samp potrebbe proporre adesso al Palermo un nuovo prestito con diritto di riscatto, inserendo però anche l’opzione del contro-riscatto per mantenere il controllo sul terzino, o addirittura potrebbe vagliare la possibilità di far valutare il difensore a Giampaolo in ritiro. Per ciò che invece riguarda La Gumina, è quasi certo che il centravanti parta e che voglia misurarsi con la Serie A: piace molto alla Samp, che dovrà schiarirsi le idee sulla questione Quagliarella: in caso di partenza del capitano o di Caprari, il classe ’96 potrebbe essere un bel colpo in prospettiva.

Articolo precedente
Palombo torna sul passato: «La retrocessione? Meglio una coltellata»
Prossimo articolo
Di Carlo stravede per Macheda: «Chi lo prende fa un affare»