Connettiti con noi

Hanno Detto

Panconi: «Sampdoria appetibile. Investiti 30 milioni di euro»

Pubblicato

su

Gianni Panconi, in una lunga intervista a Il Secolo XIX, ha fatto il punto sulla Sampdoria e il suo valore: le sue parole

Gianni Panconi, in una lunga intervista a Il Secolo XIX, ha fatto il punto sulla Sampdoria e il suo valore: le sue parole.

SAMPDORIA – «È e sarà sempre un grande asset del calcio italiano. È l’esaltazione della bellezza, come ha ricordato Giampaolo. Negli ultimi anni sono stati fatti investimenti immobiliari per oltre 30 milioni, tra academy, progetto Mugnaini, nuova sede, tribuna del Ferraris. E poi lo storico ingresso delle Women in A, nel futsal del presidente Fortuna, negli eSports, i playoff con la Primavera di Tufano, sono le porte per aprire la Sampdoria a un numero maggiore di tifosi nel mondo. La nostra storia, il valore della maglia, l’unicità della tifoseria sono tutti elementi di interesse per chi volesse investire nel mercato del calcio italiano. Per me rappresentare la Sampdoria in questo ruolo è un onore, ringrazio chi me lo ha permesso. Spero di farlo in modo serio rispettoso come avrebbe voluto mia madre. Magari col permesso di potermi agitare come un tifoso negli ultimi dieci minuti di ogni partita».