Pecini alla Samp: è fatta per il ritorno

pecini ferrero sampdoria
© foto Mattia Bronchelli

La Sampdoria riabbraccia Pecini, sarà capo dell’area scouting: contratto annuale per il dirigente

Dopo i rumors di un possibile ritorno alla Sampdoria circolati nei giorni scorsi, ecco che Riccardo Pecini è ormai ad un passo dall’apporre la firma sul contratto che sancirà il secondo ritorno in blucerchiato. A riportarlo è l’edizione odierna de Il Secolo XIX, che svela come l’ex Empoli andrà a ricoprire il ruolo di capo dell’area scouting e si legherà nuovamente alla società blucerchiata per un solo anno: il suo contratto, infatti, è legato a quello del direttore sportivo Carlo Osti, che andrà in scadenza nel 2020.

Fallito il tentativo di riportare a Genova anche Daniele Pradè, soffiato dalla nuova Fiorentina di Commisso, il patron doriano Massimo Ferrero riabbraccia almeno uno degli uomini chiave per le numerose plusvalenze messe a registro in questi anni: fra le altre Torreira, Schick, Skriniar e quella ormai in dirittura d’arrivo relativa alla cessione di Andersen al Lione.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!