Pellegrini piange per Genova: «Ho sentito dolore nel cuore»

© foto A Tutta Samp

Pellegrini è sconvolto dalla tragedia di ponte Morandi: «Vivo queste giornate con tristezza»

Luca Pellegrini è rimasto sconvolto dalla tragedia di ponte Morandi. La ferita sul volto di Genova l’ex capitano dello scudetto della Sampdoria l’ha percepita fin dentro al suo cuore blucerchiato e, ai microfoni di Telenord, ha esternato un commento accorato: «Mai dopo quello che è successo martedì scorso mi sono sentito davvero genovese dentro. Ormai è da 40 anni che vivo qui. Ti rimane anzitutto il dolore, la disperazione. L’ho sentito sulla pelle, nel cuore. E poi la rabbia, è una cosa che poteva essere evitata. Vivo queste giornate con tanta tristezza. Però il genovese che è sempre considerato mugugnone ha sempre dimostrato di avere gli attributi quadrati, e quindi sono convinto che anche questa volta i genovesi dimostreranno le loro grandi qualità morali».

Articolo precedente
svincolatiTutto sugli svincolati: le idee last minute per l’attacco
Prossimo articolo
sergio volpi sampdoriaVolpi ci crede: «Samp minaccia per le big»