Pisa, non solo Knaster: c’è anche Aquilor. E Zanetton ringrazia Vialli

Iscriviti
Vialli
© foto www.imagephotoagency.it

Il team che ha supportato Knaster nell’acquisizione del Pisa ha molti volti noti alla Sampdoria: Zanetton, come advisor, e pure Aquilor per lo stadio

È andata male la prima del Pisa di Alex Knaster, uscito sconfitto a Chiavari contro l’Entella. Il Secolo XIX svela alcuni dettagli della trattativa che ha portato il russo a rilevare il 75% delle quote della società toscana.

Al suo fianco ci sono molti pezzi del “gruppo Vialli” che, la scorsa stagione, tentarono l’affondo per rilevare la Sampdoria. C’è pure Aquilor, e rivale, al quale sono state affidate la realizzazione e la gestione del nuovo stadio. Fausto Zanetton, advisor già noto, ha ringraziato Gianluca Vialli per il duro lavoro svolto tramite Linkedin.