Pista Tonelli in salita. E su Pjaca…

pjaca
© foto www.imagephotoagency.it

Tonelli si allontana dalla Sampdoria, troppo alte le richieste del Napoli. Pjaca invece si riavvicina ai blucerchiati

Giungono importanti aggiornamenti circa due piste che la Sampdoria sta sondando da tempo per rinforzare due differenti zone di campo. La prima riguarda Tonelli, che dovrebbe arrivare in blucerchiato in qualità di sostituto di Regini. Ebbene, per il centrale di proprietà del Napoli la strada si fa dura: i partenopei non concedono sconti e chiedono, secondo Sky Sport, 1,5 milioni per il prestito e 7,5 per il riscatto – che vorrebbero obbligatorio -, per una valutazione complessiva di 9 milioni, ben distante dai 5 ai quali potrebbe arrivare la Samp. Alle condizioni del Napoli, l’affare Tonelli non andrà dunque in porto. C’è poi la questione Pjaca: la Sampdoria sta lavorando in attacco fra entrate ufficiali e potenziali uscite, e il nome dello juventino piace ancora molto. I nuovi contatti fra la società di Corte Lambruschini e quella di Corso Galileo Ferraris hanno dato buoni frutti e il croato sta adesso valutando il da farsi: in mano ha anche l’offerta della Fiorentina, ma un ruolo da protagonista a Genova potrebbe portarlo ad accettare la destinazione ligure per rilanciarsi in Serie A.