Praet dà i numeri: «Ecco cosa manca per l’Europa»

praet sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La vittoria e il gol, Praet fa i conti per l’Europa: «Dieci partite e trenta punti da prendere»

Il Sassuolo cade sotto i colpi della Sampdoria che vince con il risultato di 5-3. In rete vanno Gregoire Defrel, Fabio Quagliarella e Manolo Gabbiadini, ma anche i due centrocampisti Karol Linetty e Dennis Praet. Il belga, fresco di convocazione, commenta la prestazione: «Abbiamo fatto una buona partita e cinque gol, per noi è un bene. Avevamo bisogno di vincere. Ci sono ancora dieci partite e trenta punti da prendere, dobbiamo crederci fino alla fine. Noi centrocampisti proviamo a fare gol, ma non è sempre facile. Linetty ed io ci siamo riusciti. La convocazione? Sono felice di essere stato chiamato dal Belgio, spero anche di giocare qualche minuto».