Preziosi: «Dobbiamo capire come importare i playoff in Italia»

© foto Db La Spezia 27/03/2019 - finale torneo di Viareggio / Bologna-Genoa / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Enrico Preziosi

Il patron del Genoa Enrico Preziosi ha parlato pubblicamente della questione in merito alla possibile introduzione della formula playoff

Dopo l’aumento imponenti dei casi positivi al Coronavirus, il mondo calcistico si interroga sullo scorrimento del campionato. La FIGC ha introdotto la formula dei playoff come ipotetico piano B. Il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha rilasciato delle dichiarazioni sull’argomento playoff nel corso de “La politica nel pallone”, in onda su Gr Parlamento.

LEGGI ANCHE – Serie A, la FIGC vota i playoff come piano B 

«Non credo che ci siano le basi per interrompere il campionato. Da quello che vedo, la situazione non ci fa sorridere ma se tutto va avanti con tutte le precauzioni non capisco perché il calcio debba interrompersi. Bisogna salvare lo spettacolo, anche se viene a scadere in una competizione non corretta e salvare il campionato che deve andare avanti. Si devono modificare delle regole, anche se non so bene come, perché fin quando si tratta di rimandare una partita contro una squadra che non ha le Coppe va tutto bene, con le altre un po’ meno, dato che c’è anche l’Europeo. Playoff e playout? Non siamo abituati ad averli, ma bisognerebbe capire la formula per poterli importare anche in Serie A. In ogni caso ci sono la federazione e la Lega che troveranno delle soluzioni».