Preziosi, che sviolinata a Ferrero. E spiega la foto con la Parietti

ferrero preziosi zarbano
© foto www.imagephotoagency.it

Preziosi, che sviolinata a Ferrero: «Persona seria che mantiene ciò che dice, rapporto di stima con lui». E sulla foto con la Parietti: «Vi dico com’è andata»

Che il presidente del Genoa parli di Sampdoria suona strano alle orecchie dei tifosi rossoblucerchiati, ma il rapporto tra Enrico Preziosi e Massimo Ferrero è amichevole, schietto e i due non si fanno problemi a scambiarsi pareri, a consigliarsi l’un l’altro o, addirittura, a trascorrere qualche giorno di vacanza insieme ad Ibiza. Oltre alle dichiarazioni sulle trattative per la cessione della società blucerchiata, ieri al “Signorini” di Pegli il presidente del Grifone ha parlato anche del rapporto con il Viperetta: «Io non odio Ferrero, è una persona seria che ha sempre mantenuto quello che ha detto anche in Lega Calcio, nonostante in molti lo prendano in giro. Mi secca solo che sul campo mi abbia battuto e che io sia riuscito a vincere un solo derby: questo veramente non mi piace. Resta il fatto che fuori dal campo ci sia una stima che riguarda il rapporto personale».

Preziosi ha poi voluto fare chiarezza sulla famosa foto caricata sui social (e immediatamente rimossa) da Alba Parietti un paio di settimane fa: «La storia è molto semplice, è arrivato Ferrero con la sua signora e c’era anche Alba Parietti. Voi sapete che Ferrero è scherzoso, un po’ guascone, e ha voluto fare una foto poi finita su Instagram, ma è stata una cena tranquilla», ha spiegato il numero uno rossoblù.